Aperitivi&Cocktails Azienda Catering Cucina vegetariana Wedding

L’aperitivo di Natale: Come renderlo speciale

 
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

 L’aperitivo di Natale: come renderlo speciale

fingerfood-natale-
fingerfood-natale-

L’aperitivo di Natale è un momento molto speciale delle feste, perché dà inizio alle “danze” precedendo la cena della vigilia o il pranzo del 25 dicembre, ma anche uno dei tanti altri momenti di aggregazione che sono frequenti in questo periodo.

Tra impegni di lavoro, ricerca dei regali e preparativi, spesso non si ha il tempo materiale per un ritrovo natalizio tra amici! Ecco perché l’idea più semplice e veloce è di organizzare un aperitivo di Natale!

Ma che sia assolutamente un buffet Finger food.

Organizzare un aperitivo di Natale coi fiocchi è semplicissimo e non occorrono particolari sforzi o impeccabili doti culinarie.

Ecco alcune idee e suggerimenti per un aperitivo speciale….

 

Bicchierini di “Capuccino di zucca

Una cremosa vellutata di zucca…, una spuma di robiola e panna fresca… e la granella croccante di nocciole: 

cappuccino-di-zucca
cappuccino-di-zucca

Ingredienti 

(per sei bicchieri)   

                                   Circa 600 gr di zucca già curata                                   

1 porro

Circa 100 ml di panna fresca

100 gr di robiola

granella di nocciole

cannella

 sale, pepe

 olio extra vergine d’oliva

rametto di rosmarino

 carota

 cipolla

costa di sedano

PreparazioneIn una casseruola, versate un litro d’acqua, aggiungete la carota tagliata a tocchetti, mezza cipolla, un gambo di sedano e portate a bollore, aggiungete un pizzico di sale grosso e lasciate sobbollire per almeno 20 minuti.Tagliate la zucca a cubetti.

Tagliate il porro a rondelle a fatelo rosolare nella pentola a pressione con un filo di olio.

Aggiungete la zucca, il rametto di rosmarino, il brodo quasi a copertura della zucca, una presa di sale grosso e cuocete a pressione per 8 minuti (se non avete la pentola a pressione, ci vorranno circa 20 minuti in una casseruola con coperchio).

Regolate di sale e pepe, unite un pizzico di cannella, un filo di olio e frullate con un mixer ad immersione con movimenti dall’alto verso il basso fino a creare una crema liscia e omogenea.

Montate in una ciotola, con l’aiuto di una frusta elettrica, la panna con la robiola.Servite la crema di zucca nei bicchierini, guarnendo con la spuma di robiola e la granella di nocciole.

Salatini ricotta e pesto a forma di albero, su stecco

Alberelli semplici da preparare ma con un ripieno sfizioso

 

alberelli salati
alberelli salati

 

 

Ingredienti per circa 6/8 alberelli:

1 pasta sfoglia o brisè

100 gr di ricotta

50 gr di pesto

6/8 stecchi del gelato o spiedini

semini di sesamo per decorare.

1 tagliapasta a forma di albero

 

 

 

Preparazione

 

Srotolate la pasta e tagliate 12 formine a forma di albero.

Mescolate in una ciotola la ricotta con il pesto.

Prendete un alberello e farcitelo con la ricotta e il pesto senza esagerare con il ripieno, per non farlo fuoriuscire.

Mettete uno stecchino a metà dell’alberello farcito e chiudete con il secondo strato di pasta non farcita. Schiacciate delicatamente sui bordi, spennellate con qualche goccia d’acqua e decorare la superficie con i semini.

Cuocete a 180 gradi per circa 10 minuti. Sfornate, fate raffreddare un pochino e servite.

 

 

Stelle di parmigiano

Stuzzicanti e decorative, si preparano facilmente in pochi minuti.

stelle di parmigiano
stelle di parmigiano

 

Ingredienti per due teglie:

150 gr rispettivamente di:

burro

parmigiano stagionato

 farina tipo 0

sale qb

1 uovo

Preparazione

In una terrina versare la farina e al centro il parmigiano, il sale, l’uovo ed il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e riporlo in frigo per 30 min.

Trascorsi i 30 min stendere una sfoglia alta 1 cm e ritagliare frollini della forma desiderata riponendoli su una teglia rivestita da carta da forno.

Infornare in forno già caldo a 180° per 15-20 min finchè la superficie non si dora

 

 

Cannoli salati ripieni

un’idea semplice ma originale per stupire i vostri invitati

 

cannoli salati ripieni
cannoli salati ripieni

Ingredienti (4 persone):

– 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

– 1 uovo

– asparagi

– 100 gr Gran Moravia grattugiato

– 100 gr ricotta Brazzale

– pistacchi

– olio q.b.

– sale q.b

– sesamo e semi di papavero

 

Ingredienti per due teglie:

150 gr rispettivamente di:

burro

parmigiano stagionato

 farina tipo 0

sale qb

1 uovo

Preparazione

Srotolate la pasta sfoglia e create con un coltello, nel senso della lunghezza, delle striscioline larghe circa 2 cm.

Prendete ora degli stampi per cannoli (o in alternativa dei coni da gelato ricoperti con della carta stagnola), oliateli per bene, e prendete una strisciolina di pasta sfoglia tagliata in precedenza.

Iniziate ora, partendo dalla punta, a girare la strisciolina attorno allo stampo fino ad esaurimento della pasta.

Una volta concluso questo passaggio, spennellate il tutto con dell’uovo sbattuto e ripetete il procedimento per tutti gli altri cannoli. Potete spargerci sopra dei semi di papavero o di sesamo per renderli più belli e croccanti.

Infornate per 10-15 minuti e nel frattempo preparate il ripieno.

Prendete degli asparagi saltateli in padella e metteteli nel mixer assieme alla ricotta Brazzale e al Gran Moravia grattugiato. Aggiungete a filo un po’ d’olio, sale e pepe.

Quando i cannoli sono pronti, sfornateli e fateli raffreddare.

A questo punto con una sac-à-poche mettete il ripieno nei cannoli e spolverateci sopra un po’ di granella di pistacchi.

I vostri cannoli salati sono pronti per essere serviti!

Brownie ad albero di Natale

Deliziosi dolcetti cioccolatosi monoporzione semplici da creare che, una volta portati in tavola, non fanno altro che catalizzare l’attenzione di tutti.

brownies-trees-
brownies-trees-

 

Ingredienti

120 gr di burro

120 gr di cioccolato fondente

2 uova medie

180 gr di zucchero di canna

25 gr di cacao amaro

55 gr di farina 00

un pizzico di sale

40 gr di cioccolato bianco da copertura

colorante alimentare verde in polvere

zuccherini colorati

 

Ingredienti per due teglie:

150 gr rispettivamente di:

burro

parmigiano stagionato

Farina tipo 0

sale qb

1 uovo

Preparazione

Accendete il forno a 180°C. Tagliate a pezzetti il burro e il cioccolato, trasferiteli in una ciotola in acciaio e scioglieteli a bagno maria.

Nel frattempo, montate con le fruste elettriche lo zucchero di canna e le uova fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Aggiungete il cioccolato e il burro sciolti e mescolate delicatamente con una spatola.

Incorporate infine la farina e il cacao setacciati e un pizzico di sale.

Versate il composto in uno stampo di 24 cm di diametro imburrato e infarinato e cuocete nel forno caldo per 20 minuti: non di più altrimenti la torta risulterà secca e non fondente come un vero brownie.

Lasciate intiepidire il brownie, poi rovesciatelo sul tagliere e suddividetelo in 8 parti uguali. Inserite in ogni fetta metà cannuccia.
Sciogliete il cioccolato bianco al microonde, aggiungete un pizzico di colorante verde e mescolate bene. Trasferitelo poi in un cornetto di carta forno e decorate i brownies alberi di Natale 

 

La decorazione per il Buffet Natalizio regala magia ed atmosfera 

 Se siete alla ricerca d’ispirazione per le decorazioni della tavola di Natale, ecco alcuni suggerimenti per completare il già ricco cibo delle Feste:

pacchettini
pacchettini
tavolo buffet natalizio
tavolo buffet natalizio
candele-pigne
candele-pigne
alberelli decorativi buffet
alberelli decorativi buffet
candela jpg
candela jpg