Prelibatezze in cucina: la nocciola Piemonte

Prelibatezze in cucina: la nocciola Piemonte
5 (100%) 1 vote

Ode alla nocciola Piemonte IGP

Il 27 novembre, nella provincia di Cuneo, 17 chef si sfideranno con piatti ispirati e dedicati alla nocciola Piemonte. Questo frutto prelibato, oltre che essere di gran voga e di stagione, presenta numerosi nutrienti come vitamina E, Potassio, Fosforo, Calcio e fibre, e ben si presta per diverse ricette.

Ma prima alcuni dati: la produzione della nocciola Piemonte IGP è di 4860 tonnellate su una superficie di 3315 ettari prevalentemente in provincia di Cuneo . Viene inoltre prodotta in provincia di Asti ed Alessandria. Le aziende che producono la Nocciola Piemonte IGP sono 784 ubicate soprattutto in Alta Langa (dati riferiti a Dicembre 2015). Infine, l’ indicazione Geografica Protetta è stata riconosciuta con decreto ministeriale 2 dicembre 1993 alla denominazione “Nocciola Piemonte” per “…le caratteristiche qualitative particolari e di pregio…” (fonte da Consorzio Tutela Nocciola Piemonte, nocciolapiemonte.it).

La varietà di nocciola Piemonte è la Tonda Gentile Trilobata: vediamo come sfruttarla al meglio in cucina.

 

 nocciole Piemonte
Prelibatezze in cucina: la nocciola Piemonte

 

Il ripieno alla nocciola – il menu di Catering Grasch

Il ripieno alla nocciola è probabilmente il metodo piu’ noto per l’utilizzo della nocciola in cucina, ideale per farcire carni bianche come tacchino, pollo e faraona, o verdure come pomodori, melanzane e cipolle. Deliziose anche le paste, su tutte il raviolo, e naturalmente i dolci.

ANTIPASTO

Mattonella di seitan con concassé di verdure farcita di nocciole tostate e salsa al rabarbaro

PRIMO

Ravioloni ripieni di pesto di nocciole con caprino e julienne di speck croccante

SECONDO

Involtino di tacchino con smentana, zafferano e granella di nocciole

DESSERT

Torta di sfoglia di cachi con nocciole e caramello

 

Panatura di nocciola – il menu di Catering Grasch

Unire il pangrattato con nocciole tritate è un’ottima soluzione per ottenere panature croccanti al punto giusto e saporite. Si puo‘ unire il tutto all’uovo sbattuto nel caso della carne, oppure a del formaggio, tipo tomino.

 

ANTIPASTO

Croccante di quinoa e zucchine con cappello di tomino nocciolato

PRIMO

Pipette di pasta all’uovo con acciughe, melanzane, scaglie di nocciola e pecorino

SECONDO

Orata in crosta di nocciole con tamarindo e coulis di caprino

DESSERT

Praline al rum con cocco e granella di nocciole

 

La nocciola in salsa – il menu di Catering Grasch

Menu dedicato ai palati raffinati, ma non solo. Ideale per chi “anche l’occhio vuole la sua parte” ed è sempre alla ricerca dell’effetto wow. Da provare nocciola in salsa unita a latte, parmigiano, ricotta o fondo bruno, nel caso di carne, o come pesto.

 

ANTIPASTO

Croccante di miglio e zucca in salsa di nocciole e zenzero 

PRIMO

Scillatelle con cozze e pesto di nocciole

SECONDO

Filetto di ombrina con coulis di caprino, tamarindo e nocciole

DESSERT

Tortine di frolla con crema bianca di nocciola e alchechengi