Events

Picnic in un barattolo

 

Il picnic è quasi un rito magico, aggregante, divertente, che ci fa sognare. Nell’immaginario collettivo il picnic è una tradizione che mette allegria solo all’idea.
Un bel modo per trascorrere una giornata all’aria aperta, immersi nella natura in compagnia dei nostri cari. Un momento perfetto per “staccare la spina” dalla quotidianità e godersi un po’ di relax.

Perché “picnic”?

Questo vocabolo deriva dal termine francese “pique-nique” (poi diventato in inglese “picnic”) composto di due parole: il verbo “piquer”, che significa “prendere”, “stuzzicare”, “rubacchiare”, e l’antico suffisso “nique” che vuol dire “piccola cosa di poco valore.

Oggi al picnic è stata addirittura dedicata una giornata di festa internazionale, che solitamente cade il 18 giugno: un momento per celebrare la vicinanza con la natura e per riappropriarsi di antichi valori legati all’ambiente che ci circonda e a uno stile di vita più sano.

Di fatto una bella opportunità per una gita fuori porta in compagnia di amici e familiari e gustare i piatti preparati per l’occasione, un momento molto romantico da condividere con il proprio partner.

Monoporzioni sfiziose dentro un barattolo

Per quanto riguarda il menù non devono mancare stuzzichini sfiziosi e finger food bevande leggere e rinfrescanti, e un dolce…è importante non dimenticarsi il dolce per chiudere in bellezza il pic nic!

Il pic nic si presta ad un menù fatto di stuzzichini e appetizer, più che a delle vere e proprie portate come primo o secondo.
L’ideale è creare dei piatti che non si deteriorino con il caldo, che siano leggeri e gustosi, e che possano essere mangiati anche senza le posate.
Le monoporzioni sono la soluzione ideale, utilizzate i vasetti delle conserve per porzionare delizie che siano anche belle da vedere, e comode da trasportare.

Scegliete barattoli di vetro adatti allo scopo: per un pranzo da porzione singola quelli da 250 ml o da 500 ml sono l’ideale.


Abbiate cura che il tappo del barattolo chiuda molto bene (ermetico) per evitare qualsiasi sorpresa in borsa o nello zaino.


Evitate di condire prima la vostra ricetta: soprattutto nel caso delle insalate la cosa migliore è avere il condimento a parte. Una volta aperta non farete altro che versare il condimento all’interno per mescolare il tutto e shakerare richiudendo il tappo: comodo e molto più salutare e saporito!


Se la vostra borsa o zaino non sono “imbottiti”, premunitevi di avvolgere il barattolo di vetro in un canovaccio, per evitare urti o eventuali crepe nel vetro. Il canovaccio sarà perfetto anche da tenere come piccola tovaglietta.


Mettete sempre gli ingredienti più “duri” sul fondo del barattolo e a seguire, salendo, quelli più morbidi.

Potete utilizzare un semplice barattolo da conserva…

Oppure decorarlo e personalizzarlo …

L’INSALATA PERFETTA:

Ecco la disposizione corretta nel barattolo

Qualche ricetta?

CAPRESE

Lavate i pomodori e asciugateli. Tagliateli a fette spesse circa mezzo centimetro e fate lo stesso con le mozzarelle.

Lavate bene il basilico e poi procedete con la preparazione a strati della caprese: nel barattolo adagiate una fettina di pomodoro e cospargetelo con un filo d’olio e sale, sistemate una fogliolina di basilico, la mozzarella e poi ripetete. Condite con olio, sale, pepe e foglioline di basilico.

FARRO AL PESTO

Fate bollire il farro in acqua salata e, una volta scolato, conditelo immediatamente con il pesto.

Unite poi la ricotta, i pomodorini tagliati a metà e le noci tritate grossolanamente. Sistemate sul fondo il farro, poi i pomodorini e infine la ricotta condita con sale, pepe e scorza di limone grattugiata.

GORGONZOLA E NOCI

Fate bollire i pisellini in acqua salata per circa 5 minuti, poi scolateli. Tagliate il gorgonzola a tocchettoni.

Lavate e asciugate gli spinacini. Sistemate i pisellini sul fondo del barattolo: poi il gorgonzola; infine, gli spinacini ben asciutti e le noci.

SMOTHIE VERDE

Frullate 1/2 mango, 1 kiwi, 1 mela verde, il succo di 1 lime, 1 pezzetto di radice di zenzero, succo di mela

E RICORDATE CHE …Il picnic in barattolo è anche un’idea pratica per il pranzo in ufficio!