Menu di Sant'Ambrogio e l'apertura della Scala di Milano
Events

Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano in 6 piatti

Dopo lo stop dello scorso anno è alta l’attesa per il Macbeth di Giuseppe Verdi diretto da Riccardo Chailly e la regia di Davide Livermore, con cui il Teatro alla Scala aprirà la Stagione d’Opera 2021/2022. Ecco il nostro Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano. Perchè é ormai questione di ore, ed il giorno di SantAmbrogio, patrono di Milano, riaprirà la Scala di Milano. Le vendite avevano aperto alle ore 10 di mercoledì 27 ottobre, già sold out prima di pranzo. Non solo i biglietti di galleria (dai 120 ai 420 euro) ma anche i biglietti più cari da 3000 euro.

Menu Sant'Ambrogio apertura della Scala di Milano
Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano

Noi di Catering Grasch abbiamo dedicato questo Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano per il gala del 7 dicembre con la visione di “A riveder le stelle” in collaborazione con Rai. Menu Sant’Ambrogio direttamente a casa tua.

Menu Sant’Ambrogio il 7 Dicembre direttamente a casa vostra

  • Spicchio di panettone grigliato servito con stracchino e composta di cipolle passite e arance
  • Insalata di carciofi e raspadura
  • Mondeghili con verza e purè di verza o Crocchette di zucca
  • Passatelli in brodo di Grana Padano
  • Risotto con oss büs di vitello con gremolata alla Milanese
Menu Sant'Ambrogio apertura della Scala di Milano
Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano

Il Teatro alla Scala è uno dei Teatri Lirici più importanti al mondo e un debutto alla Scala è per artisti, cantanti, ballerini, direttori d’orchestra,  al tempo stesso una consacrazione e una prova del fuoco delle proprie capacità.
Per tutti gli appassionati di musica e danza è diventato il Teatro Lirico per eccellenza e un punto di riferimento dove è obbligatorio andare almeno una volta nella vita.

Menu Sant'Ambrogio apertura della Scala di Milano
Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano

La storia della prima della Scala in cinque minuti – Il video … Nel 374 d.C. Aurelio Ambrogio venne proclamato vescovo di Milano.

Menu Sant'Ambrogio apertura della Scala di Milano
Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano

Il Nuovo Regio Ducal Teatro alla Scala, semplicemente noto come Teatro alla Scala, colloquialmente chiamato la Scalaè il principale teatro d’opera di Milano. L’edificio, progettato da Giuseppe Piermarini e inaugurato nel 1778, sorse sulle ceneri del precedente Teatro Ducale, distrutto da un incendio nel 1776; deve il nome alla chiesa di Santa Maria alla Scala, demolita per far posto al teatro inaugurato il 3 agosto 1778, sotto l’allora regno di Maria Teresa d’Austria, con l’opera, L’Europa riconosciuta composta per l’occasione da Antonio Salieri.

Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano nel 1778

Il Teatro alla Scala è uno dei Teatri Lirici più importanti al mondo e un debutto alla Scala è per artisti, cantanti, ballerini, direttori d’orchestra,  al tempo stesso una consacrazione e una prova del fuoco delle proprie capacità.
Per tutti gli appassionati di musica e danza è diventato il Teatro Lirico per eccellenza e un punto di riferimento dove è obbligatorio andare almeno una volta nella vita.

L’inaugurazione della stagione è il 7 dicembre, giorno della festa di Sant’Ambrogio, e la serata di inaugurazione della stazione è uno degli appuntamenti culturali e mondani più importanti e famosi della vita milanese.

15 agosto 1943: Teatro alla Scala distrutto dai bombardamenti

Aurelio Ambrogio (in latino: Aurelius Ambrosius), meglio conosciuto come santAmbrogio (Augusta Treverorum, incerto 339-340 – Milano, 4 aprile 397) è stato un funzionario, vescovo, teologo, scrittore e santo romano, una delle personalità più importanti nella Chiesa del IV secolo. Politico in carriera poi vescovo per acclamazione e infine dottore della Chiesa. La vita di Sant’Ambrogio, il patrono di Milano, è la storia di un uomo che è stato in grado di lasciare un segno indelebile nel cattolicesimo e nella città che lo ha scelto come santo protettore.

Menu Sant’Ambrogio

Figlio del prefetto romano della Gallia, Ambrogio cresce a Treviri per poi formarsi a Roma, dove si trasferisce dopo la morte del padre. Dopo aver terminato gli studi di retorica ed eloquenza, diventa avvocato e poi pretore. Molto apprezzato dall’imperatore Valentiniano I, viene nominato governatore delle provincie del nord Italia (Lombardia, Liguria ed Emilia) e si trasferisce a Milano. Negli anni del suo incarico si distingue per le sue grandi capacità di mediatore, particolarmente efficaci nel dirimere le aspre dispute dell’epoca tra cattolici e ariani (una delle dottrine cristiane che contava molti adepti nella zona di Milano).

13 Ricette Tradizione Cucina Lombarda

Ricette tradizione LombardaLa cucina tradizionale lombarda è fatta di tanti sapori, molto diversi fra loro. La cucina lombarda ha molte sfaccettature ed è composta di molte anime. In ogni ricetta è possibile apprezzare la grande ricchezza di queste tradizioni.

Ristorante direttamente a casa Tua

Ristorante direttamente a casa Tua Con le nostre proposte dedicate ad ogni vostro evento. Scegliere i piatti che piu’ vi piaciono e creare il vostro Menu’ preferito.

7 thoughts on “Menu Sant’Ambrogio apertura della Scala di Milano in 6 piatti”

  1. Catering innovativo, sempre presente con uno sguardo al futuro, propone nei propri piatti tradizioni culinarie e innovazioni coraggiose!

  2. Con voy no ci si sbaglia mai! Piatti unici e deliziosi molto professionali e precisi nella cura dei dettagli ! Consiglio vivamente 👍

  3. Ogni volta rimango sorpresa dalla vostra inventiva… uno spicchio di panettone come antipasto? Complimenti, vi superate sempre!
    Spero di avere presto l’occasione di assaggiare di nuovo la vostra cucina

Rispondi a Claudia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.