amasake proprietà
Catering Cibo Events Ricette Salute e benessere

Amasake proprietà benefici e 5 ricette

Amasake-proprietà
Amasake-proprietà

Amasake proprietà : che cos’è

Amasake proprietà è un dolcificante naturale originario del Giappone che si ottiene facendo fermentare un cereale come riso o miglio con il koji, un fungo filamentoso che si usa anche per produrre il sakè e il miso.
Contiene maltosio (il 40%), fruttosio, sali minerali, fibre, destrine, acido folico e vitamine (soprattutto del gruppo B).

Amasake proprietà (o amazake), oltre ad essere molto digeribile perché la fermentazione scinde carboidrati, proteine e grassi rendendoli più assimilabili dall’organismo, è un dolcificante a lento rilascio. Questo perché,Amasake proprietàderivando da cereali, passa lentamente nel sangue senza creare picchi glicemici. Per questo motivo può essere consumato tranquillamente sia durante la gravidanza che durante l’allattamento. Inoltre:

  • contiene pochi grassi e solo un terzo delle calorie dello zucchero (153 kcal per 100 grammi) ed è quindi adatto a chi segue regimi dietetici ipocalorici;
  • contiene molte fibre e vitamine del gruppo B (B1, B2, B6);
  • è nutriente e mineralizzante;
  • vista l’elevata digeribilità e il contenuto di fibre, allevia le patologie intestinali;
  • contiene acido folico, indispensabile sia durante la gravidanza che durante l’allattamento;
  • ha un basso indice glicemico, quindi può essere consumato anche dai diabetici.
amasake-proprietà
amasake-proprietà

Consumare Amasake proprietà non presenta particolari controindicazioni.
Come con ogni alimento Amasake proprietà basta non eccedere con le dosi. Visto l’alto contenuto di carboidrati, infatti, è meglio non consumarne quantità elevate e possibilmente non quotidianamente. Consumato in accompagnamento con la frutta secca, però, si riduce la velocità di assorbimento degli zuccheri nel sangue.

Amasake proprietà si presenta sotto forma di pasta/crema molto densa color bianco-beige e, oltre ad essere un dolcificate, è anche un’alimento molto digeribile e facile da assimilare. Elementi come proteine, grassi e carboidrati arrivano all’organismo già decomposti e semplificati; inoltre Amasake proprietà è fonte naturale di fibre, vitamine del gruppo B ed enzimi beneficiconsigliato alle donne in dolce attesa ed alle neo-mamma in fase di allattamento. Oltre ad essere buono e genuino, Amasake proprietà è un prodotto a basso indice glicemico perché, grazie al suo lento rilascio non crea sbalzi nel sangue.

Amasake proprietà : benefici proprietà

Amasake proprietà, rispetto al normale zucchero, ha un apporto calorico molto basso, e quindi è ideale anche per chi segue una dieta ipocalorica.

  • Si può gustare al naturale come crema dolce, servito in coppette e guarnito con biscotti secchi.
  • Ottimo come dessert a fine pasto, servito con frutta secca come mandorle, noci e nocciole.
  • Si utilizza nella preparazione di budini e gelati
  • Nella preparazione di creme per la guarnizione.

Durante la fermentazione Amasake proprietà del riso si scompone in zuccheri semplici, dando al prodotto finale un sapore dolce e una consistenza simile a quella del porridge, densa, cremosa, non omogenea.

Il termine amasake vuol dire “sake dolce”, ma a differenza del sake, solitamente non è alcolico*. È leggermente alcolico solo se prodotto usando sakekasu, ciò che resta della lavorazione del sake una volta filtrato il liquido.

amasake-proprietà
amasake-proprietà

Amasake proprietà in Giappone è noto fin dal periodo Kofun (250-538 d.C) ed è menzionato nel Nihongi (o Nihon shoki), il secondo libro della storia giapponese classica terminato nell’VIII secolo.

In passato Amasake proprietà i giapponesi lo usavano soprattutto come bevanda fredda, per trovare sollievo dal caldo estivo e dall’affaticamento che ne derivava. Negli ultimi anni è tornato in voga sull’onda dell’interesse per gli alimenti naturali e salutari.

Amasake proprietà contiene maltosio (40%), destrine e fruttosio. Ha un basso indice glicemico e se si consuma da solo, al naturale, ha poche calorie: 81 calorie per 100 grammi. È facile da digerire ed è ricco di fibreminerali — soprattutto potassio, calcio e fosforo —, e vitamine, in particolare alcune vitamine del gruppo B, come la B1 (tiamina), la B2 (riboflavina), la B3 (niacina) e la vitamina E. Il contenuto di micronutrienti varia in base al tipo di riso usato per produrlo. Quello integrale è da preferire a quello bianco. 

Amasake proprietà vengono attribuiti diversi benefici, tra questi ci sarebbero la perdita di peso e il miglioramento della concentrazione. Sembra sia in grado di rafforzare il sistema immunitario, infatti è usato come rimedio contro il raffreddore. La presenza di vitamine del gruppo B ne farebbe un alleato per la salute di unghie, pelle e capelli. Aiuta la flora intestinale e la regolarità intestinale. Pare, inoltre che Amasake proprietà sia utile non solo per combattere la spossatezza e ritrovare velocemente l’energia persa, ma anche per contrastare i postumi da sbornia.

Amasake proprietà : 5 ricette

Crema di amasakè burrosa senza glutine

Tiramisù vegan

Strudel mele e castagne

biscotti morbidi al cocco chetogenici

Amazake alle ciliegie

  • Amazake (koji:acqua 1:1)
  • Ciliegie sciroppate o altra frutta
amasake-proprietà
amasake-proprietà
  1. Preparo lo sciroppo di ciliegie per osmosi. Ovvero metto pari peso 1:1 di ciliegie e zucchero. In questo modo mi si crea uno sciroppo (anche se avrà meno di 62% di zucchero) che diluisco ulteriormente per fare un vinodifrutta per fermentazione spontanea
  2. Dopo qualche giorno, a volte un paio di settimane, lo zucchero è completamente sciolto e posso recuperare le ciliegie rimanenti, che scolo e sciacquo.
  3. Sposto le ciliegie in un barattolo e le ricopro con amasake di riso vialone nano. Per fare questo amazake uso un particolare ceppo di Aspergillus oryzae detto “white koji” per ottenere un koji con molte amilasi e di conseguenza un amazake dolce.
  4. Preparo l’amazake 1:1 (si può fare in mille modi diversi) koji:acqua, poi ricopro le ciliegie e lascio 6-8 ore a 55°C.

Il risultato è una crema dolce di riso alle ciliegie, con tutti i sentori complessi del koji. Un’esplosione di sapori tutti orientati alla dolcezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.