Idee Capodanno Covid Free
Events

Idee Capodanno Covid Free

Idee Capodanno Covid Free

Capodanno Covid Free

Eccoci finalmente al termine di questo intenso 2020.

Indubbiamente il Capodanno Covid free rimarrà nella storia ed il desiderio di festeggiare alla grande la fine di questo anno pieno di sacrifici appena trascorso è ineuguagliabile.

Bisogna però fare i conti con le limitazioni imposte dal governo per il contenimento della pandemia. Cosa fare dunque per questo Capodanno Covid free?

Guarda > 3 Menù Cena Gourmet a domicilio CAPODANNOCovid free

 

Qui gli AMUSE BOUCHE di CAPODANNO da noi DELIVERY

Clikka e fai il tuo ORDINE

 

Capodanno Covid free : 10 eventi in streaming

Per trascorrere il Capodanno Covid free in casa, vi abbiamo raccolto i 10 migliori eventi disponibili in streaming, ordinati per orario in cui inizierà la diretta. Preparatevi a partire per un viaggio virtuale, restando a casa, che vi porterà dagli Stati Uniti a Dubai nel giro di pochi minuti! 

Idee Capodanno Covid Free

Capodanno covid free seguendo in streaming il mondo

31 dicembre 2020

  • 14:00Fuochi d’artificio al porto di Sydney
  • posizione perfetta della livecam sul porto di Sydney. Lo spettacolo dei fuochi inizia alle 14:00 del 31 dicembre 2020, ore italiane.
  • 18:00 – Kiss 2020 Goodbye
  • evento imperdibile per gli amanti del buon vecchio rock e delle performance scenografiche. Stiamo parlando del concerto in streaming dei Kiss, la band statunitense spesso conosciuta per gli stravaganti costumi di scena e il make-up appariscente in bianco e nero, che la sera del 31 dicembre si esibirà sul palco dell’Atlantis Resort di Dubai in una delle migliori performance musicali dell’anno. Durante il concerto assisterai a spettacoli pirotecnici e a riprese della band a 360 gradi con più di 50 telecamere. I Kiss ti attendono alle ore 18:00 italiane nel salotto di casa tua per accompagnare il tuo aperitivo pre-cenone in versione rock and roll. Per assistere al concerto in streaming basta acquistare uno dei biglietti online al costo di 39 dollari (circa 33 euro).
  • 19:00Futura: Capodanno al Palazzo Vecchio di Firenze
  • È intitolato “Futura“, il Capodanno 2021 a Firenze che avrà luogo tra le mura di Palazzo Vecchio. Sarà un evento musicale e culturale allo stesso tempo, durante il quale verrai guidato dall’attore Maurizio Lombardi allo scoperta delle bellezze del Palazzo ed assisterai alle performance musicali di Daniele Silvestri, Ghemon ed Erica Mou. Un evento da non perdere, che potrai vedere in diretta sul canale YouTube del Comune di Firenze a partire dalle 19:00
  • 20:00 – Tomorrowland
  • Quelli che ci sono stati dicono che partecipare a Tomorrowland sia un’esperienza unica al mondo, difficile da spiegare a parole.  Si tratta del più grande festival EDM(Electronic Dance Music) del pianeta, che ogni anno dal 2005 porta in Belgio centinaia di migliaia di visitatori. Per il Capodanno 2021 Tomorrowland aprirà le sue porte per offrirti uno degli spettacoli digitali più scenografici dell’anno. Ad attenderti ci saranno 25 DJ di fama mondiale, tra cui David Guetta, Boys Noize, Armin Van Buuren e Snoop Dogg AKA Snoopadelic. Se sei un amante della musica elettronica, perderti questo evento sarebbe come andare a New York senza vedere l’Empire State Building. I biglietti sono in vendita sul sito ufficiale di Tomorrowland e costano dai 25€ in su. Gli artisti si esibiranno su 4 palchi digitali della location virtuale “Naoz”, dove effetti speciali faranno da sfondo alle performance. L’orario di inizio del festival è stato adattato a tutti e 27 i fusi orari della Terra e sarà disponibile online a partire dalle 20:00, ora locale, ovunque tu ti trovi. 
  • 22:00 – Serata “Des Was a Bowie Fan”
  • Des Was A Bowie Fan è una serata che viene organizzata in diversi locali di Londra, dove a far scatenare la gente ci pensa la musica indie pop, new wave, post-punk, pop anni ’60 e ballate anni ’50. La diretta di Capodanno è gratuitaed ha inizio alle 22:00, ore italiane.
  • 22:00Capodanno virtuale al Circo Massimo di Roma
  • Il Capodanno in piazza a Roma non si ferma nemmeno quest’anno. A partire dalle 22:00 saranno tanti i grandi nomi della musica italiana che ti accompagneranno in attesa della mezzanotte, con performance registrate da varie location sparse per il centro di Roma e, per finire, in diretta dallo Circo Massimo. Si tratta di un Capodanno 100% italiano che è stato intitolato “Oltre Tutto“. Tra gli artisti protagonisti della serata ci saranno Elodie, in scena dai Musei Capitolini, il rapper Gemitaiz dalla Ara Pacis e Carl Brave da Rhinoceros. Il concerto terminerà con l’esibizione in diretta dal Circo Massimo di Gianna Nannini a partire dalla mezzanotte. Al Circo Massimo non ci sarà pubblico come per gli altri anni, ma due installazioni di arte contemporanea.

1 gennaio 2021

  • 4:15Concerto di Justin Bieber
  • Justin Bieber la notte di Capodanno 2021 si esibirà live per la prima volta dall’ormai lontano 2017.  L’evento in streaming è sponsorizzato dall’operatore di telefonia mobile T-Mobile, per il quale il giovane artista ha realizzato in passato diversi spot televisivi. Il concerto inizierà la notte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio alle 4:15 del mattino ore italiane e il biglietto virtuale, del costo di 25,98€, gratuito per i clienti T-Mobile.
  • 6:00 – Capodanno a Times Square
  • avrà luogo online. L’evento verrà mostrato in diretta nel video player qui sotto a partire dalle 6:00 del mattino del 1/1/21 ore italiane (ore 00:00 del 31/12/20 a New York). Per non rischiare di perdere il grande evento, ti consigliamo di collegarti qui già qualche minuto prima delle 6:00.

    Guarda anche: Storia del Capodanno a Time Square

  • 8:45Lo “scoppio” del 2020 a Las Vegas
  • Questo 31 dicembre, la città concluderà l’anno facendo letteralmenteesplodere il 2020. I dettagli non sono ancora noti, ma una cosa è certa: l’evento avverà in grande stile, come da tradizione in città. Las Vegas non vede l’ora di dire addio a questo anno funesto, che ha colpito duramente il settore congressuale cittadino, e non lo vuole nascondere al mondo. Preparati dunque a un evento scenografico, con DJ e fuochi d’artificio, che ti regalerà un’esplosione di gioia (forse anche l’unica dell’anno). L’evento, denominato “Kiss Off 2020“, sarà disponibile in streaming sul sito del Las Vegas Visitor Center, dove potrai anche iscriverti ad un concorso per vincere un viaggio in città nel 2021! La diretta avrà inizio alle 8:45 del mattino del 1° gennaio 2021, ore italiane.
  • 13:00 – Sfilata del 1° gennaio a Londra
  • La colorata sfilata londinese del 1° gennaio, che raduna ogni anno circa un milione di spettatori, è pronta ad assumere un formato del tutto nuovo. In via eccezionale quest’anno l’evento non avrà luogo per le strade del West End, bensì in uno studio televisivo, dove performer di fama internazionale si esibiranno di fronte alle telecamere per regalarti una sana dose di buon umore. I partecipanti spaziano dai gruppi di ballo sudamericani agli spericolati ragazzi della UK Premier Stunt Bike Team, che ti terranno incollato allo schermo con le loro vertiginose acrobazie in bicicletta. Per assistere all’evento ti basterà collegarti al sito ufficiale della London New Year’s Day Parade alle 13:00 del 1° gennaio 2021, ore italiane. La partecipazione online è gratuita e aperta a tutti.

CAPODANNO Covid free A CASA

Idee Capodanno Covid Free

COME ADDOBBARE LA CASA

Il consiglio è di destinare un budget a ciascun punto di questa lista, in base alle priorità. Tra gli addobbi da scegliere per la sera del 31 dicembre non possono mancare:  

  • le candele (meglio se in una lanterna, per evitare cadute accidentali)  
  • il tradizionale vischio da sistemare sulla porta  
  • i palloncini col numero dell’anno che sta per arrivare  
  • festoni e stelle filanti (da bandire i coriandoli perchè perderesti tutto il 1 gennaio a raccoglierli!) da lanciare alla mezzanotte. 

COME APPARECCHIARE LA TAVOLA

Di solito il rosso è il colore del Natale, sia per apparecchiare la tavola della Vigilia che per il pranzo del 25 dicembre. Se si tratta del tuo colore preferito, nessun problema, siamo comunque in tema. In realtà però i colori della tavola di Capodanno sono l’oro o l’argento, perché eleganti e di buon auspicio per la ricchezza dell’anno alle porte. Per questo motivo, un’idea carina è quella di sistemare i famigerati soldini di cioccolato e delle stelle nel centrotavola. Se cerchi ulteriori spunti puoi prendere ispirazione anche da queste altre idee creative per il cenone di Capodanno.

COSA CUCINARE

È questo il punto cruciale di tutta la lista! Servizio in tavola o buffet? E soprattutto, quali portate preparare? Innanzitutto, se è possibile, meglio evitare il servizio al tavolo. Quest’anno ci teniamo a consigliarti di preparare le porzioni in cucina, per fare in modo che ognuno abbia il proprio piatto ed evitiate di scambiarvi forchette e posate. Il consiglio è di usare delle stoviglie usa e getta. Esistono soluzioni eco green molto efficaci da utilizzare al posto della plastica!

Per la scelta del menù non c’è che l’imbarazzo della scelta. È importante anche assecondare i gusti degli invitati e tener conto di intolleranze e allergie. L’ideale è creare un gruppo WhatsApp e dividersi i compiti con gli altri invitati, facendo la spesa insieme in base al budget stabilito per famiglia. Senza dimenticare ovviamente le bevande, lo spumante per il brindisi di mezzanotte, frutta secca e dolci. 

Qualsiasi sia il menu, non dimenticare le tradizionali lenticchie, pandoro e panettone. Un’idea davvero super è quella di servire questi 2 dolci natalizi accompagnati da una soffice crema al mascarpone. Gli invitati apprezzeranno molto!

COME VERSTIRSI

Come da tradizione, il Capodanno è una festa elegante, in cui è bello sfoggiare abiti da gran soirée. Anche se in casa è concesso un abbigliamento meno chic, non significa dover rinunciare a glitter e strass, su una maglia o un accessorio per capelli ad esempio.  

Per stupire gli ospiti si può proporre di vestirsi a tema per la serata. Un’idea elegante è l’ambientazione anni 30 oppure il white party con elementi oro o argento. L’idea in più per un Capodanno indimenticabile? Il tema messicano, da seguire anche a tavola con salse piccanti e peperoncini freschi o all’olio per insaporire a piacimento le portate. 

E DOPO IL CENONE?

Di solito stando a casa per il cenone di Capodanno, la tv è sempre accesa pur con il volume basso. I programmi della Rai e di Canale 5 per giungere al countdown sono allegri e coinvolgenti, non resta che scegliere secondo le preferenze.  

Una volta scoccata la mezzanotte, via libera all’entusiasmo, agli auguri, alle telefonate a chi è lontano. Quest’anno le videochiamate ad altri gruppi di amici saranno un must. Per un tocco di divertimento in più, si possono acquistare accessori e gadget spassosi e colorati per le foto ricordo. 

È questo il momento di godersi lo spettacolo dei fuochi d’artificio! L’ideale sarebbe una fine dell’anno col botto ma senza botti ma si sa, soprattutto se ci sono bambini, è difficile dire di no. L’importante è acquistare piccoli spari adatti a loro e soprattutto dai rivenditori autorizzati. 

Ricordati però dei nostri amici a 4 zampe che potrebbero aver paura. In questo caso, se ne hai o ci sono nelle vicinanze, una fantastica alternativa sono le lanterne cinesiche creeranno in cielo un effetto fantastico e lasceranno grandi e piccini a bocca aperta.

Idee Capodanno Covid Free

CAPODANNO Covid free a CASA DOPO MEZZANOTTE

EVENTI IN PIAZZA – ANCHE ONLINE!

Soprattutto nelle grandi città, vi è la possibilità di uscire e andare in piazza per seguire il concerto organizzato per l’occasione. Purtroppo molte feste in piazza sono già state annullate in alcune città a causa delle restrizioni anti contagio. Nei piccoli centri invece l’animazione notturna scarseggia: è l’occasione ideale per continuare a stare insieme ancora un po’ tra le mura domestiche.

Idee Capodanno Covid Free

Capodanno  Covid free : la festa in casa

Per prima cosa, la festa in casa! A tal proposito, scarica subito la nostra guida gratuita sul Capodanno a casa. Il Capodanno 2021 sarà diverso da quelli precedenti, ma puoi dare il benvenuto al nuovo anno con le persone che ami, senza l’incubo del Coronavirus.

IN FAMIGLIA

Quest’anno possiamo dare maggior valore alle cose semplici e alla nostra famiglia, creando una vera festa che soddisfi a pieno tutti.

  • Il pomeriggio del 31 dicembre. Organizza un pomeriggio all’insegna dell’intrattenimento. Ecco come: prepara insieme alla tua famiglia il dolce previsto in menu oppure i festoni da appendere. Munisciti di carta colorata, forbici e creatività!
  • Il cenone. Il momento di riunirsi attorno al tavolo. Puoi decidere se preparare tu stesso il cenone oppure ordinare a domicilio. Noi ti consigliamo di non strafare: un po’ ordinato e un po’ preparato
  • Il brindisi. Prepara un cocktail analcolico per i più piccoli che festeggeranno con te! Con il brindisi finale è bene preparare una sorpresa. Un regalo per i bambini, un gioco da proporre. Oppure puoi videochiamare qualche amico e brindare con loro.

IN COPPIA

Gli scorsi anni non sei mai riuscito a ritagliarti un ultimo dell’anno con la tua dolce metà? Ecco l’occasione giusta: i nostri consigli per festeggiare in coppia il Capodanno 2021. Puoi decidere di organizzare una vacanza nelle mete più gettonate, sempre nel rispetto degli spostamente regione per regione; oppure organizzare la festa in casa. In questo ultimo caso ecco i nostri consigli:

  • Dedica questa serata a voi 2 tra romanticismo e divertimento
  • Luci soffuse: puoi stupire la tua dolce metà creando un’atmosfera romantica.
  • Prendi una buona bottiglia di vino. Brindate al vostro amore e al nuovo anno con del buon vino tipico della vostra terra.
  • Un tocco di creatività: aggiungi nei piatti del menu un tocco di romanticismo. Ti basterà creare delle forme di cuore in cucina, comprare delle tovagliette rosse oppure delle lucine bianche per rendere l’ambiente più colorato e creativo!
  • Organizza dei giochi simpatici con domande sulle date importanti della vostra storia d’amore e vediamo chi vince… Di solito è sempre la donna!
  • Organizza una videochiamata con la vostra coppia di amici rimasta a casa come voi.

CON GLI AMICI

Come fare una bella festa con gli amici? Ecco come comportarsi.

  • Scegli al massimo 9 persone a cui tieni molto da invitare a casa. Se hai una comitiva più grande, organizzatevi con più feste e dividetevi in gruppi da 10.
  • Scegli la stanza più grande di casa e imbandisci la tavola.
  • Prepara un aperitivo per i tuoi ospiti: saranno felici di condividere un brindisi homemade prima del cenone!
  • Prepara anticipatamente il menu e invialo ai tuoi ospiti: puoi chiedere loro di portare ognuno qualcosa oppure… puoi sempre optare per una consegna a domicilio e goderti interamente la serata!
  • Ci saranno momenti in cui si potrebbero creare “assembramenti”. Difficile evitarli quando ci si vuole bene e si sta insieme! Ma puoi organizzare dei giochi da tavola o in coppia, per mantenere le giuste distanze.
  • Puoi videochiamere gli altri tuoi amici per essere tutti insieme al momento del brindisi. Non sarà come essere vicini ma potrai fare loro i tuoi auguri virtuali.

Rendi memorabile il Capodanno a casa, per te e i tuoi ospiti!

NB: ricordati che è stabilito il coprifuoco alle ore 22 anche nella notte di Capodanno, quindi organizza bene il cenone tenendo conto degli orari!

Idee Capodanno Covid Free

Tra le varie IDEE CAPODANNO Covid Free ORIGINALI

Se fossimo gli incaricati di un nuovo spot pubblicitario giocheremmo così la nostra carta vincente : “Stanchi del solito capodanno? Annoiati dalle comuni feste ingessate?” … Ed effettivamente, pur non essendo un’agenzia pubblicitaria, vogliamo introdurre così questa sezione del sito.

Se cercate qualcosa di alternativo in vista del prossimo 31 dicembre, lontano dai party caotici e “discotecari” della capitale, ancor più distante dai tradizionali cenoni e decisamente più peculiare di una qualunque festa in casa tra amici, date un’occhiata ai post qui sotto.

Volete un assaggio di eventi originali?

Iniziamo citando la possibilità di trascorrere l’ultimo dell’anno a bordo dell’intramontabile Orient Express, dove vi sembrerà di essere stati catalputati negli anni Trenta.

Se avete meno soldi da spendere, perché non optate per un bell’accampamento con amici o con la vostra dolce metà al Faro di Punta Palascia in provincia di Otranto? Armatevi di sacco a pelo, coperte e buon vino e preparatevi ad ammirare la prima alba del nuovo anno in Italia.

Chi ha uno spirito eremita o vuole semplicemente ritrovare la propria pace interiore può decidere invece di trascorrere un Capodanno all’insegna della meditazione in un ritiro spirituale.

Alcune strutture organizzano eventi di yoga, completamente immersi nel verde e lontano dal trambusto delle città, per far ritrovare ai propri ospiti il desiderato equilibrio psico-fisico.

Idee Capodanno Covid Free

Vuoi consigli di quando sarà finito il CAPODANNO Covid free?

 

Idee Capodanno Covid Free

Le migliori 10 destinazioni per il Capodanno 2021

DOVE ANDIAMO A CAPODANNO 2021? Molti di noi si stanno facendo questa domanda ormai da qualche mese, nell’indecisione globale dovuta alla pandemia. Gli scorsi anni era più difficile scegliere tra le numerose mete che offrivano qualcosa di spettacolare. Quest’anno per molti la scelta migliore sarà quella di festeggiare il Capodanno Covid free a casa. Ma ci sono queste idee per il prossimo Capodanno 2021

Idee Capodanno Covid Free

BUONI PROPOSITI PER MIGLIORARE LA TUA VITA NEL 2021

IMPARA A FREGARTENE

Imparare a fregarsene è spesso una delle arme segrete delle persone felici e longeve. “Fregarsene” non vuol dire affrontare la vita con superficialità, anzi. Vuol dire dare importanza alle cose e alle persone che ti interessano veramente e non dar peso a ciò che non contribuisce alla tua felicità.

Ora siediti ad un tavolo e prendi carta e penna. Fai una bella lista di tutto ciò che sei solito fare e che non ti rende felice. Ecco alcuni esempi:

  • spender soldi ed energie per fare regali di Natale a parenti lontani o a colleghi di cui, in fondo, non te ne frega poi più di tanto;
  • lasciare che l’opinione di persone di cui non t’importa influenzi le tue scelte;
  • partecipare ad eventi o feste di compleanno di persone che non ti interessano particolarmente;
  • comportarti in maniera estremamente corretta con persone che, in fin dei conti, non se lo meritano;
  • uscire con coppie con bambini quando tu sei single e i bambini manco ti piacciono;
  • leggere libri e giornali solo perché vuoi gli altri ti reputino una persona colta.

E’ difficile, se non impossibile, eliminare dalla tua vita tutte quelle cose che ti rendono infelici o di cui non ve ne frega niente. Il trucco sta nel trovare un giusto equilibrio. Saprai tu stesso meglio di me quello che può essere eliminato dalla tua vita senza che tu ci “rimetta la faccia” o senza che ti perseguitino i sensi di colpa.

Una volta fatta un po’ di pulizia nella tua agenda rimarrai piacevolmente sorpreso dal tempo e dal denaro che avrai risparmiato e che potrai finalmente dedicare a te stessio e a ciò che realmente ti importa!

ELIMINA CIÒ CHE NON TI SERVE

Questo punto è complementare a quello precedente. Si tratta di eliminare dalla tua vita tutti quegli oggetti che

  • non ti servono più;
  • non ti rappresentano più;
  • non ti piacciono più;
  • non ti rendono più felici;
  • ti eri dimenticato di avere.

Inizia dal cassetto della biancheria, con i calzini bucati e le mutande che non metti da anni ma che continuano ad occupare spazio. Quanti calzini e mutande indossi regolarmente? Sii sincero. Tieni quello che ti serve veramente ed elimina tutto il resto. Dal cassetto della biancheria passa poi agli altri cassetti dell’armadio, dalla libreria di camera tua a quella del salotto, dalla cucina al temutissimo GARAGE.

Questa operazione, se fatta come si deve, ti porterà via diversi giorni. Una volta terminata, però, ti sentirai soddisfatto come non mai e ti sembrerà di aver recuperato quella chiarezza mentale che pensavi fosse scomparsa da tempo. Via, via, via! Butta via tutto! E se non te la senti di buttar via oggetti o vestiti che ancora sono in buono stato, regalali a qualcuno che ne ha più bisogno di te. Oppure vendili su eBay.

IMPARA UNA LINGUA NUOVA

Grazie a siti internet specializzati, app, piattaforme che ti permettono di parlare a distanza con persone di altri paesi, video su YouTube, podcast, e tanti altri strumenti ancora, imparare una lingua straniera è un obiettivo raggiungibilese si è muniti di volontà e disciplina. Imparare una nuova lingua presenta numerosi vantaggi, tra cui:

  • viaggiare nel paese dove si parla la lingua che stai imparando senza avere l’ansia che la gente non capisca quello che dici / o di non capire quello che ti dice la gente;
  • se sei amante della lettura, puoi leggere i tuoi libri preferiti in lingua originale. Puoi fare lo stesso con i film e le serie TV;
  • puoi comunicare con persone di altre culture ed imparare cose nuove da loro.

PORTA A TERMINE UN PROGETTO INIZIATO L’ANNO PRIMA

Chi ha detto che i buoni propositi per il nuovo anno devono per forza basarsi su traguardi nuovi di zecca? Portare avanti un progetto iniziato l’anno precedente che ti sta a cuore o con il quale hai già ottenuto dei buoni risultati, può dare altrettanta soddisfazione.

Continuare un progetto già impostato è meno impegnativo che iniziarne uno da zero. L’importante è fissare degli obiettivi ben precisi per passare ad un livello superiore. Ad esempio:

  • passare dal livello B2 di una lingua straniera al livello C1;
  • fare a maglia degli indumenti se l’anno prima avete imparato a lavorare ai ferri;
  • partecipare a gare sportive dopo esserti allenato diligentemente l’anno prima;
  • incrementare il traffico del tuo sito web.

DAI LIBERO SFOGO AL TUO LATO CREATIVO

Se pensi di non essere una persona creativa, ti state sbagliando. In oguno di noi risiede una buona dose di creatività, il problema è che non ce ne accorgiamo perché non gli diamo spazio a sufficienza.

Ritagliati un’oretta o due alla settimana per dedicarti a quell’attività che magari hai abbandonato quando eri bambino. Ecco alcuni esempi di attività creative:

  • disegnare e fare collage;
  • cantare;
  • suonare uno strumento;
  • ballare;
  • dedicarti al fai da te.

Puoi svolgere queste attività in casa senza problemi, in un angolo che puoi adibire esclusivamente a questo scopo (es. lo studio, lo sgabuzzino, la cantinetta, il garage). Se quando pensi al disegno o ad una qualsiasi altra attività creativa, una vocina dentro di te ti dice: “Ma cosa fai, tu non sei bravo a disegnare!”, non farci caso e mettiti all’opera: è la tua mente che ti vuole sabotare.

Lo scopo di queste attività non sarà quello di produrre opere d’arte, di diventare ballerini professionisti o cantare di fronte ad un pubblico. Sarà quello di riportare la tua mente al momento presente, accantonando quei pensieri legati al passato ed al futuro che normalmente non ti danno tregua. Dopo una sessione creativa ti sentirai più leggero e soddisfatto. Provare per credere.

SMETTILA DI PROCRASTINARE

Su come smettere di procrastinare sono stati scritti tanti di quei libri (tra cui questo, che ti consigliamo), che parlarne qui in dettaglio qui non avrebbe senso. Ti diamo perciò solo due consigli a riguardo:

  • Bada alla regola dei 2 minuti: questa regola dice che se una certa attività porta via meno di (o fino a) due minuti di tempo, falla ORA;
  • Prenota con anticipo: si tratta di dedicare due o tre ore ad inizio anno per prenotare tutto ciò che vorresti – o dovresti – fare da tempo. Ad esempio: quella visita medica, quel viaggio che ti renderebbe tanto felice, quel corso di pilates che farebbe tanto bene alla tua schiena, eccetera eccetera. Prenota tutto quello che ti viene in mente nell’arco della stessa giornata: controlli medici, viaggi, biglietti per concerti, corsi e via discorrendo. Non importa se questi appuntamenti avranno luogo a mesi di distanza. Il solo pensiero che più avanti farai quello che avresti voluto o dovuto fare da tempo ti farà sentire meglio. Inoltre, quando si tratta di viaggi, prenotare per tempo ti farà anche risparmiare soldini!

FAI 10.000 PASSI AL GIORNO

I programmi per tenersi in forma che vengono fatti ad inizio anno sono poco realistici. “Andrò 3 giorni alla settimana in palestra”, “andrò a correre prima di andare a lavoro”, “farò ogni giorno della ginnastica a casa”, “andrò”, “farò”, “mi iscriverò”, eccetera eccetera.

E’ vero che i 10.000 passi che ti consigliamo di fare andrebbero fatti ogni giorno, ma è anche vero che rappresentano un obiettivo realistico, che a volte raggiungi senza nemmeno rendertene conto. Per tenere conto dei tuoi passi giornalieri puoi usare un orologio contapassi oppure un’app scaricabile sul telefono, come ad esempio “Pacer“.

Non vedere questi 10.000 passi unicamente come una modo per perder peso. Vedili come un’occasione per ritagliarti un po’ di spazio per te stesso, per prendere un po’ di aria fresca, per sgranchirti le gambe – soprattutto se fai un lavoro che richiede di stare molto seduti – o per portare a spasso il cane. Spesso le idee migliori vengono quando il nostro cervello viene per così dire messo in pausa. Chissà che dopo una bella camminata non ti venga in mente l’idea di business del secolo!

LEGGI DI PIÙ

Leggi di più. Non per recitare la parte degli intellettuali quando sei in mezzo ad altra gente. Fallo per te stesso, per acquisire una prospettiva diversa sulla vita. Leggi di tutto: romanzi, saggi, fumetti, libri di business, libri di testo, libri per bambini, libri nella loro lingua originale, giornali, blog e, perché no, persino dizionari e vecchie enciclopedie impolverate. Rimarrai sorpreso dalla quantità di cose nuove che imparerai e da come ti si aprirà la mente su argomenti che magari, prima di quel momento, non avevi nemmeno preso in considerazione.

Se invece ti piace già leggere e volete tener traccia di tutti i libri che termini nel corso dell’anno, puoi usare Goodreads. Si tratta di una piattaforma dove potrai leggere trame e recensioni di libri, consigliare libri ad amici, seguire scrittori che ti interessano, e persino fissare una “reading challenge“, ossia il numero di libri che vuoi leggere nel corso dell’anno. Una volta fissato il numero, Goodreads ti ricorderà quanti libri ti mancano per raggiungere il tuo obiettivo.

RICONTATTA DEI VECCHI AMICI

Prendi in mano carta e penna e scrivi una lista di tutti quei vecchi amici che non senti da 6 mesi o più. Cosa staranno mai facendo? Dove si troveranno in questo momento? E come si sentiranno? L’unico modo per saperlo è…facendoti sentire. Lo puoi fare in vari modi: una semplice telefonata, un messaggio, un’email, una cartolina, o, perché no, una lettera come ai vecchi tempi.

A mio parere un biglietto scritto a mano, cartolina o lettera che sia, ha più valore di uno sbrigativo messaggio su WhatsApp in cui chiedi solo “come va?”. Le amicizie, quelle vere, vanno curate e fatte crescere col tempo. Non lasciare che l’anno nuovo te le porti via.

FAI QUALCOSA CHE PENSAVI NON AVRESTI MAI FATTO

Fai una lista di quelle cose che hai sempre voluto fare e non hai mai avuto il coraggio – o il tempo – di fare. Scegline una e mettiti in moto per realizzarla. Ad esempio, se è da tanto tempo che pensi che una volta nella vita ti piacerebbe fare paracadutismo, il consiglio che ti diamo è quello di coinvolgere degli amici che partecipino a questa esperienza con te e di prenotare un lancio oggi stesso. Non pensarci troppo su. Le probabilità che tu muoia schiantato al suolo sono davvero minime. Anzi, toccherai il suolo pieno di entusiasmo ed orgoglioso di te stesso per aver realizzato uno dei tuoi sogni. Il paracadutismo è un esempio estremo. Inutile dire che tu non debba per forza buttarti da un aereo per realizzare uno dei tuoi sogni.

SMETTILA DI CRITICARTI

Smettila di criticarti di continuo per cose che hai fatto e che avresti potuto fare diversamente, o per cose che avresti potuto fare e che non hai mai fatto. Sbagliare è umano ed è l’unica maniera per capire come affrontare situazioni simili in futuro. Alcune cose avvengono fuori dal tuo controllo, per cui spesso criticarti non solo non è produttivo, ma non ha alcun senso. Se ti sei mai posto domande come:

  • Perché non potevo stare con il mio ragazzo invece di lasciarlo?
  • Perché ho reagito in quel modo quando avrei potuto starmene zitto?
  • Perché non ho ricevuto una promozione a lavoro nonostante mi sia impegnato?

…pensa che se hai agito in un certo modo sarà stato perché in quel momento quella sarà stata per te la maniera più appropriata di comportarti. Oppure perché in quel momento, forse inconsciamente, non eri pronti a fare quelpasso avanti, come ad esempio ricevere una promozione.

Il vero perché non lo conoscerai mai. Non ti resta che accettare i fatti così come sono, rispettarti per quello che sei, ed andare avanti per la tua strada cercando di non commettere gli stessi errori.

NON PRENDERE SEMPRE TUTTO SUL SERIO

Pensa all’inutile dispendio di energie che sprechi ogni volta che ti arrabbi per qualcosa che, in fondo, non ha poi così importanza. Pensa a come potresti utilizzare queste energie per fare qualcosa di più costruttivo, come per esempio cercare di trovare una soluzione al problema con la persona che ti sta di fronte, oppure accantonare il problema del tutto perché, in fin dei conti, di un problema reale non si tratta. Ogni volta che ti senti salire il sangue al cervello chiediti:

  • quello che è appena accaduto influisce in maniera permanente e negativa sulle cose e sulle persone a me care?
  • danneggia la mia salute?
  • danneggia la mia professione?
  • la mia libertà?
  • i miei valori?

Se la risposta a queste domande è NO, probabilmente non vale la pena prendere troppo sul serio quella questione.

LAMENTATI DI MENO

A nostro avviso le lamentele possono provocare due tipi di reazioni:

  • Ulteriori lamentele da parte delle persone che ti stanno attorno, le quali si sentono in dovere di “sostenerti” moralmente;
  • Un allontanamento da parte di chi ti sta attorno. Pensaci: tu hai voglia di stare accanto a qualcuno che si lamenta in continuazione quando sei di buon umore? A meno che tu non sia masochista, la risposta sarà NO.

Una volta abbiamo fatto un gioco tra colleghi. Dopo esserci resi conto che ci lamentavamo in continuazione del cattivo tempo, delle piccole cose che non ci andavano bene e di molte altre cose di poca importanza, abbiamo deciso che era l’ora di darci un taglio: per una settimana intera non ci saremmo più lamentati di nulla! Chiunque avesse sgarrato avrebbe ricevuto uno schiaffo da oguno di noi (non scherzo). I primi due giorni sono stati difficili e di schiaffi ce ne siamo presi. Tra risate e guance arrossate, dopo una settimana abbiamo capito una cosa: non lamentarci ci aveva reso più scherzosi e di buon umore. Ora ti invitiamo a fare lo stesso. Con o senza schiaffi, l’importante è darci un taglio con le lamentele!

Idee Capodanno Covid Free

AMUSE BOUCHE di CAPODANNO da noi DELIVERY

Clikka e fai il tuo ORDINE

1 thought on “Idee Capodanno Covid Free”

  1. Mi sembra tutti ben consigliato e molte idee .
    Da ottimi spunti per finere bene iniziare un buon 2021 sempre con stile e perfezione.
    Complimenti

Lascia il tuo commento