matrimonio civile 11
Catering Events Location Privati Wedding

Matrimonio Civile

matrimonio-civile1
Matrimonio Civile

Avete intenzione di sposarvi ma il vostro obiettivo è il matrimonio civile? Non siete i soli, negli ultimi anni, in Italia, l’aumento di coppie che hanno prediletto l’unione civile, e quindi sposarsi in comune, è notevolmente aumentata.

Matrimonio Civile breve storia

Da una ricerca statistica ISTAT,  fatta proprio sulle unione matrimonio civile giĂ  nel 2012 il rito civile aveva operato un netto sorpasso soprattutto nel Nord Italia, dove prevaleva con il 51,7% rispetto al 48,3% sulle nozze celebrate in chiesa. Nelle regioni meridionali prevaleve il rito religioso con un 76,3% ed al Centro le due cerimonie si contendevano entrambi un emblematico 50%. I dati non operavano alcuna distinzione tra le coppie che optavano per una doppia cerimonia sposandosi prima in comune e poi in chiesa, e chi solo celebrava uno dei due rituali.

Insomma, una tendenza in aumento che ha a che fare con centinaia di coppie di ogni estrazione sociale e razza. Per tutte queste ragioni, visto che vi è una richiesta in Comune di matrimonio civile, proviamo oggi a capirci qualcosina in piĂą e, se anche voi state pensando seriamente a questo tipo di unione, dovete assolutamente seguire tutti i suggerimenti e i consigli affinchè il vostro Matrimonio civile sia un matrimonio all’altezza delle vostre aspettative (e anche a quelle degli invitati).

matrimonio-civile-2
Matrimonio Civile

Il primo fondamentale punto da tenere in considerazione e che un matrimonio civile si differenzia da uno religioso perchĂ© il matrimonio civile non vale anche per la chiesa. Mentre sposandosi in chiesa, gli effetti sono anche civili. Ma qual è l’iter burocratico da seguire? Niente panico perchè grazie al nuovo Ordinamento dello Stato Civile e all’introduzione delle autocertificazioni, la procedura è notevolmente piĂą snella e le formalitĂ  preliminari al matrimonio civile possono essere intraprese circa due mesi prima della data stabilita per il Grande Giorno. In particolare, dovete seguire una procedura burocratica ben delineata che riguarda l’organizzazione dei documenti necessari per unirvi in matrimonio.

Matrimonio Civile 6 step

  • La richiesta di pubblicazione Ă¨ presentata all’Ufficiale di Stato Civile di uno dei due comuni di residenza dei futuri coniugi. Possono presentare tale richiesta solo gli sposi oppure una persona munita di procura speciale;
  • La coppia di futuri sposi devono dichiarare: nome, cognome, luogo e data nascita. Residenza e cittadinanza. LibertĂ  di stato, assenza di impedimenti di parentela od affinitĂ . Assenza di interdizione mentale e di non avere una condanna.
  • Fatte le dichiarazioni, l’ufficiale redige il processo verbale, che ha sostituito il vecchio registro delle pubblicazioni. E’ quindi necessario verificare che i dati siano esatti, per poi  sottoscrive il tutto insieme agli sposi.
matrimonio-civile3
Matrimonio Civile
  • Dopo di che, l’ufficiale espone l’atto di pubblicazione (adesso ci sono anche le pubblicazioni online) per 8 giorni interi, poi rilascia certificato di avvenuta pubblicazione. Se uno dei due sposi abita in un altro comune, bisogna chiedere anche la pubblicazione nell’altro comune, che deve affiggere le pubblicazioni sempre per 8 giorni interi.
  • Se si opta per il solo rito civile il matrimonio può essere celebrato dopo soli 4 giorni dall’avvenuta pubblicazione. Il matrimonio civile può  svolgersi in un terzo comune, diverso da quello dove sono state affisse le pubblicazioni. In questo caso tutta la documentazione va trasmessa nel comune che è stato scelto per la celebrazione civile.
  • Il matrimonio va svolto nelle sale comunali o in una location appartenente al comune. Unica eccezione è l’infermitĂ  oppure un altro impedimento che va giustificato preventivamente da uno da entrambi gli sposi.
matrimonio-civile5
Matrimonio Civile

Matrimono Civile e Unioni Civili: linee guida secondo le normative anti Covid

Per la celebrazione dei matrimoni e unioni civili, le norme basilari identificate per contrastare la diffusione del contagio sono il distanziamento sociale e l’utilizzo di mascherine.

Per quanto riguarda l’allestimento dei luoghi, in via preliminare, in base alla dimensione logistica dei luoghi, l’amministrazione dovrĂ  riorganizzare, per quanto possibile, gli spazi – i percorsi di entrata ed uscita, il corridoio per gli sposi -, in ragione delle condizioni logistiche e strutturali dei luoghi interessati, per assicurare il mantenimento della distanza di tra i partecipanti: ciò richiede la verifica preliminare della capienza massima ipotizzabile, tenendo conto del posizionamento delle sedute e l’area destinata agli sposi, ai testimoni e al celebrante ufficiale di stato civile.“

matrimonio-civile7
Matrimonio Civile

La nuova legge 20 maggio 2016 n. 76 ha riformato il diritto di famiglia introducendo le unioni civili per le coppie dello stesso sesso, da un lato, e la possibilitĂ  per le coppie conviventi, indipendentemente dal sesso dei loro componenti, di regolare gli effetti patrimoniali della loro convivenza.

Le unioni civili si costituiscono tra due persone maggiorenni dello stesso sesso, attraverso una dichiarazione effettuata di fronte all’ufficiale di stato civile e alla presenza di due testimoni.
Le parti acquistano gli stessi diritti e assumono i medesimi doveri. Dall’unione civile deriva l’obbligo reciproco:

  • all’assistenza morale e materiale
  • alla coabitazione.

Nel matrimonio civile la moglie aggiunge il cognome del marito al proprio, mentre per l’unione civile è possibile che la coppia scelga il cognome di famiglia. Infatti le parti, mediante dichiarazione all’Ufficiale di stato civile, possono indicare un cognome comune scegliendolo tra i loro cognomi; inoltre, i partner potranno anteporre o posporre al cognome comune il proprio cognome, se diverso.
In caso di scioglimento dell’unione civile, esso ha effetto immediato e non è previsto nessun periodo di separazione.

matrimonio-civile-6
Matrimonio Civile

Aperitivo Gourmet Catering Gourmet

Se cerchi l’ Aperitivo Gourmet é perché sei stufo dei soliti stuzzichini La nostra proposta Catering Gourmet con le sue escursioni nella cucina trendy e contaminazioni fusion fanno al caso tuo, perché abbiamo riservato per te una selezione di piatti che compongono l’ Aperitivo Gourmet con antipasti creativi tipici Gourmet. La parola Gourmet, come ben si intuisce deriva dal francese ed è letteralmente “buongustaio”. Questo è un termine associato alle arti culinarie del cibo e…

Matrimonio Civile 1
Matrimonio Civile

Lascia il tuo commento