acua aromatizzata copertina
Catering Events Ricette Salute e benessere

Acqua aromatizzata come prepararla 10 modi

acqua-aromatizzata
acqua-aromatizzata

Acqua aromatizzata : che cosa è

Acqua aromatizzata è una di quelle abitudini che, una volta iniziate, ti chiedi come tu abbia fatto a farne a meno fino a quel momento. L’idea, semplicissima, è dare un sapore più deciso e gradevole all’insapore acqua, per far sì che diventi più dissetante, depurativa oppure appetitosa (nel caso in cui bere la semplice acqua risulti difficile: moltissime persone, e moltissimi bambini, non bevono abbastanza, e questo è uno stratagemma per rendere l’assunzione di liquidi molto più gradevole!).

Con queste bevande fai il pieno di nutrienti importanti, perché la frutta e la verdura macerate nell’acqua liberano vitamine e antiossidanti: in più, le acque aromatizzate non contengono zucchero o altri dolcificanti, quindi sono prive di calorie.

Acqua aromatizzata è una bevanda vitaminica a base di frutta, verdura e erbe fresche messe in infusione a freddo nell’acqua.  Ti aiuta a idratarti, regalandoti anche tutti i benefici di frutta e verdura. 

Non solo è buona e rinfrescante, ma aiuta anche chi non riesce a bere acqua a sufficienza, perché le dà un gusto e un aroma che la rendono più gradevole.

Acqua-aromatizzata-alla-frutta
Acqua-aromatizzata-alla-frutta

Acqua aromatizzata è colorata, buona da bere e ti aiuta ad idratarti e a depurarti perché  le ricette di acqua detox sono preparate con ingredienti naturali come frutta, verdura e erbe aromatiche.

Acqua aromatizzata : varie ricette semplici

La “ricetta” è semplicissima: scegliete i frutti che più vi piacciono, tagliateli a fettine (o, nel caso di frutti piccoli, lasciateli così come sono) e infilateli in un barattolo o in una brocca. Chiudete il recipiente e mettete in frigorifero a macerare per qualche ora. Il risultato è magnifico: dell’acqua buona, saporita, divertente e salutare, che aiuta a depurarsi e a dare una spinta al nostro organismo!

Scegliete limone (4 fette), cetriolo (3 fette) e menta in foglie (in abbondanza!) per aiutare il metabolismo e sciogliere i grassi! Il sapore delicato del cetriolo spegne l’acidità intensa del limone, che insieme alla menta crea una bomba di sapore!

Il cetriolo è sostituibile con un frutto saporito, dolce e divertente: il lampone. La sua dolcezza contrasterà l’aspro limone e la menta avvolgerà tutto. E non sottovalutiamo le proprietà di questo frutto di bosco: antiossidante, antitumorale e antinfiammatorio. Provate a schiacciarlo prima di affogarlo nell’acqua, per un sapore ancora più deciso.

Un altro frutto antiossidante molto potente è il mirtillo. Per beneficiare delle sue proprietà e per fare una scorta di vitamina C, preparate un’acqua aromatizzata al mirtillo e arancia, con una manciata di palline e qualche fettina dell’agrume. Anche i colori sono bellissimi, no?

Acqua-aromatizzata-
Acqua-aromatizzata-

Il limone solitamente è alla base di quasi tutte le acque aromatiche, per la sua proprietà dietetica (aiuta moltissimo il metabolismo, bruciai grassi e depura dalle tossine). La lavanda lo renderà molto più piacevole per chi non sopporta l’aspro: mettete qualche ramo nell’acqua (da togliere prima di bere!) oppure realizzate uno sciroppo facendola bollire con un po’ d’acqua e zucchero di canna integrale.

Ah, le fragole, il frutto preferito. Sono ottime tagliate a fettine per aromatizzare l’acqua! Provate a mixarle con rosmarino e mirtilli. Sapore eccezionale, benefici unici (antiossidanti, vitamina C, azione depurativa del fegato e azione antibatterica su tutti!).

Il rosmarino si sposa benissimo anche con un altro frutto, anche se l’abbinamento parrebbe azzardato: l’ananas! Questo frutta aiuta a disintossicarsi, a perdere peso e a digerire al meglio.

Frutto tipicamente estivo, buonissimo, incredibilmente succoso, è l’anguria. Tagliatela a fettine, mettetela in una brocca insieme a qualche foglia di menta e innaffiate con il succo di mezzo lime. Irresistibile. E provate a sostituire la menta con il basilico: ancora più intrigante.

Pesca e amarene: l’una tagliata a fette, le altre a metà (per rilasciare tutto il loro sapore, altrimenti imprigionato dalla buccia). Colore e sapore stupendi!

acqua-aromatizzata-
acqua-aromatizzata-

 Contro i radicali liberi la mora, frutto di bosco dal gusto inconfondibile, è un’ottima soluzione. Abbinatela alla salvia (antinfiammatoria, balsamica, digestiva e antidolorifica!) e lasciate macerare in frigorifero la vostra acqua: acquisterà un incredibile color viola, oltre che essere irresistibilmente buona. (Provate come con i lamponi a spremerne il succo e adagiatele nel’acqua per rilasciare tutto il sapore!).

Mela e cannella: non solo per le torte! Sapore deciso e unico, vitamine B1 e B2 in abbondanza e elementi antiglicemici e anticolesterolo unici grazie alla cannella. Ecco la ricetta: 

  •  1 mela
  • – 1 bastoncino di cannella

Tagliate la mela a fettine e adagiate nella brocca, insieme al frutto, un bastoncino di cannella.

Smoothie frullati e frappè
Smoothie frullati e frappè

Leggi anche Smoothie frullati e frappè

Smoothie frullati e frappè per rinfrescare, disintossicare ed energizzare il nostro corpo. L’estate è una delle stagioni più ricche dell’anno per quanto riguarda la disponibilità di frutta e verdura fresca. Complice il caldo e il bisogno di rinfrescarsi, ecco che questo è il periodo perfetto per realizzare in casa frullati gustosi e salutari, ricchi di vitamine e sostanze antiossidanti, da consumare a merenda o a colazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.