cibi probiotici
Catering Events Ricette Salute e benessere

Fanno bene 10 cibi probiotici Quali sono? Quali mangiare?

cibi-probiotici-
cibi probiotici

Cibi probiotici sono microrganismi vivi che hanno benefici per la salute se consumati con costanza. Cibi probiotici, che di solito sono batteri benefici, forniscono ogni sorta di potenti benefici per il tuo corpo e il tuo cervello. Alcune prove suggeriscono che potrebbero persino darti una pelle più bella (5). Ottenere probiotici dagli integratori è popolare, ma puoi anche ottenerli da cibi fermentati. Ecco un elenco di 11 cibi probiotici che sono super sani.

Cibi probiotici : quali sono

Yogurt

Lo yogurt è una delle migliori fonti di probiotici, batteri amici che possono migliorare la tua salute.

Mangiare yogurt è associato a molti benefici per la salute, incluso il miglioramento della salute delle ossa. È anche utile per le persone con ipertensione.

cibi probiotici
cibi probiotici

Nei bambini, lo yogurt può aiutare a ridurre la diarrea causata dagli antibiotici. Può anche aiutare ad alleviare i sintomi della sindrome dell’intestino irritabile (IBS)

Inoltre, lo yogurt può essere adatto a persone con intolleranza al lattosio. Questo perché i batteri trasformano parte del lattosio in acido lattico, motivo per cui lo yogurt ha un sapore aspro.

Tuttavia, tieni presente che non tutti gli yogurt contengono probiotici vivi. In alcuni casi, i batteri vivi sono stati uccisi durante la lavorazione.

Per questo motivo, assicurati di scegliere yogurt con colture attive o vive.

Inoltre, assicurati di leggere sempre l’etichetta sullo yogurt prima di acquistarlo. Anche se è etichettato a basso contenuto di grassi o senza grassi, può comunque essere caricato con elevate quantità di zucchero aggiunto.

kefir

Kefir è una bevanda a base di latte probiotico fermentato. Si ottiene aggiungendo i chicchi di kefir al latte di mucca o di capra.

I chicchi di kefir non sono cereali, ma piuttosto colture di batteri lattici e lievito che assomigliano un po ‘al cavolfiore.

Mentre lo yogurt è probabilmente il cibo probiotico più conosciuto nella dieta occidentale, il kefir è in realtà una fonte migliore. Kefir contiene diversi ceppi principali di batteri amici e lievito, rendendolo un probiotico potente e diversificato 

cibi probiotici
cibi probiotici kefir

Come lo yogurt, il kefir è generalmente ben tollerato dalle persone intolleranti al lattosio

crauti

I crauti sono cavoli finemente sminuzzati che sono stati fermentati dai batteri dell’acido lattico.

È uno dei cibi tradizionali più antichi ed è popolare in molti paesi, soprattutto in Europa.

I crauti sono spesso usati sopra le salsicce o come contorno. Ha un sapore aspro, salato e può essere conservato per mesi in un contenitore ermetico.

Tempeh

Tempeh è un prodotto a base di soia fermentata. Forma un tortino solido il cui sapore è descritto come nocciola, terroso o simile a un fungo.

Tempeh è originario dell’Indonesia ma è diventato popolare in tutto il mondo come sostituto della carne ad alto contenuto proteico.

Il processo di fermentazione ha effettivamente alcuni effetti sorprendenti sul suo profilo nutrizionale.

Miso

Il miso è un condimento giapponese.

È tradizionalmente prodotto fermentando i semi di soia con sale e un tipo di fungo chiamato koji.

Il miso può essere preparato anche mescolando la soia con altri ingredienti, come orzo, riso e segale.

cibi-probiotici-miso
cibi-probiotici-miso

Questa pasta è più spesso utilizzata nella zuppa di miso, un alimento per la colazione popolare in Giappone. Il miso è tipicamente salato. Puoi acquistarlo in molte varietà, come bianco, giallo, rosso e marrone.

Kombucha

Kombucha è una bevanda a base di tè nero o verde fermentato.

Internet abbonda di affermazioni sui potenziali effetti sulla salute del kombucha.

Tuttavia, mancano prove di alta qualità sul kombucha.

Gli studi esistenti sono studi su animali e in provetta ei risultati potrebbero non essere applicabili agli esseri umani.

Sottaceti

I sottaceti (noti anche come cetriolini) sono cetrioli che sono stati messi in salamoia in una soluzione di acqua e sale.

Vengono lasciati fermentare per qualche tempo, utilizzando i propri fermenti lattici naturalmente presenti. Questo processo li rende acidi.

I cetrioli sottaceto sono un’ottima fonte di batteri probiotici sani che possono migliorare la salute dell’apparato digerente.

Latticello tradizionale

Il termine latticello si riferisce in realtà a una gamma di bevande a base di latte fermentato.

cibi-probiotici-1-1
cibi-probiotici

Tuttavia, ci sono due tipi principali di latticello: tradizionale e coltivato.

Il latticello tradizionale è semplicemente il liquido avanzato dalla produzione del burro. Solo questa versione contiene probiotici e talvolta viene chiamata “probiotico della nonna”.

Il latticello tradizionale viene consumato principalmente in India, Nepal e Pakistan.

Natto

Il natto è un altro prodotto a base di soia fermentata, come il tempeh e il miso.

Natto è un punto fermo nelle cucine giapponesi. È tipicamente mescolato con riso e servito con la colazione.

Ha un odore caratteristico, una consistenza viscida e un sapore forte. Il natto è ricco di proteine ​​e vitamina K2, che è importante per la salute delle ossa e cardiovascolare.

Alcuni tipi di formaggio

cibi-probiotici
cibi-probiotici

Sebbene la maggior parte dei tipi di formaggio siano fermentati, ciò non significa che tutti contengano probiotici.

Pertanto, è importante cercare culture vive e attive sulle etichette degli alimenti.

I batteri buoni sopravvivono al processo di invecchiamento di alcuni formaggi, tra cui Gouda, mozzarella, cheddar e ricotta

7 thoughts on “Fanno bene 10 cibi probiotici Quali sono? Quali mangiare?”

  1. Davvero interessante l’articolo! E sono anche d’accordo sulle proprietà di questi 10 cibi descritti. Continua a tenerci informati!

  2. Alcuni di questi cibi li conosco e li consumo tipo lo yogurt a volte il kefir o i formaggi sopra nominati mentre altri devo essere sincera non li conoscevo nemmeno però leggendo questo articolo mi viene voglia di provarli
    Articolo scritto in modo ineccepibile

Lascia il tuo commento