Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos'è e cosa cambia
Catering Events Location Wedding

Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos’è e cosa cambia

Il Green pass dal 5 agosto sarà un requisito necessario per poter accedere ai grandi eventi, cinema, teatri, palestre ai tavoli al chiuso di bar e ristorantiE ancora verrà richiesto per centri termali, piscine e concorsi. Il certificato non sarà invece necessario per consumare al bancone, anche se al chiuso.

Esclusi per ora i trasporti per i quali il Green Pass potrebbe essere obbligatorio da settembre. Il certificato verde si può ottenere anche già dalla prima dose del vaccino. Restano ancora chiuse le discoteche, per le quali sono previsti rimborsi.

Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos'è e cosa cambia
Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos’è e cosa cambia

Cos’è il Green pass italia, a cosa serve, quanto dura e come si ottiene

Il Certificato verde digitale Covid-19 italiano garantisce la partecipazione a grandi eventi pubblici, l’accesso alle Rsa e gli spostamenti sul territorio nazionale. A partire dal 1 luglio è operativo anche il sistema europeo che facilita i viaggi e le vacanze tra i Paesi dell’Unione perché, salvo disposizioni nazionali per il peggioramento della situazione epidemiologica, permette a chi possiede il Green Pass di non doversi sottoporre a periodi di quarantena o a ulteriori tamponi all’arrivo nel luogo di destinazione.

Serve a spostarsi liberamente in Italia, anche tra Regioni, Province o Comuni arancioni e rossi, ad andare a trovare gli anziani nelle Rsa, a partecipare a spettacoli, eventi sportivi, concerti, feste con più persone di quanto finora stabilito dalle norme sulla capienza di impianti, palazzetti, locali, festival o arene all’aperto, ricevimenti di matrimonio o di altre cerimonie civili e religiose. Dal 1° luglio il certificato nazionale vale anche come “Digital Covid Certificate”, l’omologo dell’Unione europea che permette i viaggi tra i 27 Paesi membri della Ue, più Islanda, Norvegia, Liechtenstein e Svizzera.

Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos'è e cosa cambia
Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos’è e cosa cambia

Ci sono diversi modi per averlo. Ci si può collegare al sito “Digital green certificate” (www.dgc.gov.it), gestito dalla società Sogei: qui si può procedere inserendo il proprio Spid (o l’identità digitale Cie) oppure inserendo il numero di tessera sanitaria e l’authcode, un codice inviato via sms da “Min Salute”o via email dal “Ministero della Salute” (noreply.digitalcovidcertificate@sogei.it) ai contatti comunicati durante la vaccinazione o quando ci è stato rilasciato il certificato di guarigione dal Covid. A questo punto viene generato un Qr code digitale o stampabile con una firma digitale del Ministero della Salute per impedirne la falsificazione, che deve essere esibito e validato ai controlli.

Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos'è e cosa cambia
Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos’è e cosa cambia

Altrimenti si può procedere utilizzando la app Immuni o l’app Io. Terza modalità: la certificazione verde si può ottenere accedendo al proprio Fascicolo sanitario elettronico, con le modalità previste nella Regione di assistenza. Infine, chi non dispone di strumenti digitali (computer o smartphone) puòà rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta o in farmacia per il recupero della propria Certificazione verde Covid-19.

Attenzione: solo fino al 12 agosto sono valide anche le certificazioni provvisorie sostitutive del Green Pass, cioè i fogli di avvenuta vaccinazione rilasciati dagli hub, i certificati medici di avvenuta guarigione rilasciati dal medico di famiglia, dall’ospedale o dal pediatra, e il foglio che viene dato in farmacia o nei laboratori pubblici e privati che testimoniano l’esito negativo di un tampone antigenico o molecolare.

Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos'è e cosa cambia
Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos’è e cosa cambia

L’appello a non vaccinarsi è un appello a morire“: queste le parole del presidente Mario Draghi in conferenza stampa ieri 22 luglio, dopo il Consiglio dei Ministri che ha esposto la decisione presa riguardo al certificato verde. Quindi dal 6 agosto il Green Pass, un documento che dimostra la vaccinazione, la guarigione dal Covid o l’esito negativo a un tampone, sarà obbligatorio per i ristoranti al chiuso e la consumazione al tavolo nei bar.

Sono previste sanzioni per chi viola le regole; da 400 a 1000 euro a carico sia dell’esercente sia dell’utente, qualora si ripetessero in 3 giorni diversi, allora l’esercizio in questione potrebbe chiudere da 1 a 10 giorni.  Lo stato di emergenza è stato prolungato fino a fine anno, 31 dicembre 2021. Cambiano anche i parametri a rischio delle regioni, ad oggi tutte in zona bianca; 50 per 100 mila abitanti rimane l’incidenza per passare in zona gialla ma nel conteggio sarà importante la percentuale dell’occupazione delle terapie intensive.

Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos'è e cosa cambia
Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos’è e cosa cambia

Alla fine abbiamo finalmente imboccato «la via italiana per il Green Pass». La certificazione che attesta di aver ricevuto almeno a una dose. Green pass in ristoranti al chiuso e palestre dal 6 Agosto. Senza “passaporto vaccinale” si dovrà rinunciare allo sport al chiuso.

Esentati solo gli esclusi dalla campagna vaccinale, ovvero gli under 12 per cui non esiste ancora un vaccino autorizzato, e chi non può vaccinarsi per motivi di salute sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti dal ministero della Salute.

Le discoteche restano chiuse

Nessuna novità per le discoteche, che resteranno chiuse in tutta Italia anche in zona bianca. Il premier Draghi ha tuttavia annunciato l’intesa totale per “risarcire le discoteche”, prevedendo un fondo ad hoc anche per le sale da ballo.

Green Pass Italia cosa cambia
Green Pass Italia cosa cambia

Ripartono gli spettacoli

In zona bianca, la capienza consentita per gli spettacoli culturali non può essere superiore al 50 per cento di quella massima autorizzata all’aperto e al 25 per cento al chiuso nel caso di eventi con un numero di spettatori superiore rispettivamente a 5.000 all’aperto e 2.500 al chiuso. In zona gialla la capienza consentita non può essere superiore al 50 per cento di quella massima autorizzata e il numero massimo di spettatori non può comunque essere superiore a 2.500 per gli spettacoli all’aperto e a 1.000 per gli spettacoli in luoghi chiusi, per ogni singola sala.

Idee Capodanno Covid Free

L’amuse bouche, che letteralmente vuol dire “divertire la bocca”, è un piccolo antipasto, un Finger Food, anzi un Finger Gourmet, un boccone offerto al cliente appena si accomoda al tavolo del ristorante.

Catering a Domicilio covid19 free

Catering a domicilio covid19
Organizzare un servizio di catering a domicilio in un’abitazione privata non significa soltanto predisporre una grande festa per molte persone, sopratutto in questo periodo Covid19 dove purtroppo stiamo perdendo la nostra libertà.

7 thoughts on “Green Pass Italia dal 6 Agosto Cos’è e cosa cambia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.