Olio di vinaccioli grasso buono 4
Events

Olio di vinaccioli grasso buono dai 1000 utilizzi

Diverse sono le proprietà benefiche che vengono attribuite all’olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi. Viene per esempio ritenuto in grado di ridurre la quantità di colesterolo. L’olio di vinaccioli Ã¨ composto per circa il 99 % da acilgliceridi (trigliceridi). In tutti gli oli vegetali la composizione può variare in funzione della cultivar, delle condizioni ambientali, della raccolta e della lavorazione.

Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi
Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi

L’olio di vinaccioli Ã¨ un olio dal sapore delicato, lievemente agrodolce e dal profumo di vino, venduto in bottigliette sia per l’utilizzo in cucina, che per la cosmetica. L’olio di vinaccioli Ã¨ un olio secco ricco di acidi grassi essenziali, molto fluido, perfetto per il massaggio.

Penetra nell’epidermide idratandola a fondo grazie alla presenza di acido linolenico. Rigenera le membrane cellulari, ristruttura i tessuti e protegge la pelle. Ha proprietà drenanti, astringenti, depurative, stimolanti della microcircolazione capillare e rassodanti: utili a contrastare la ritenzione localizzata dei liquidi.

Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi
Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi

L’Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi è un Potente antiossidante:contro gli effetti dell’invecchiamento causato dai radicali liberi. Emolliente, nutriente, calmante, protettore, addolcente, rigenerante: restituisce elasticità e morbidezza e preserva da un prematuro invecchiamento della pelle. Utile per la cura delle mani. Ideale per pelli mature e stanche, per pelli grasse, per la cura dei capelli fini, secchi e sfibrati.

Presenta inoltre proprietà ipocolesterolemizzanti, aiuta a mantenere giovani le arterie grazie alla presenza di acidi grassi omega – sei. L’olio di vinaccioli contiene anche calcio, fosforo e flavonoidi, sul capello conosciuti per le loro proprietà schiarenti.

Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi
Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi

L’olio di vinaccioli Ã¨ un prodotto utilizzato sia in campo cosmetico, come descritto sopra, ma anche in campo alimentare con immensi benefici per l’organismo. Si tratta di un olio che viene estratto dai semi dell’uva, quindi completamente naturale, che può essere ottenuto essenzialmente in due modi:

  • Attraverso estrazione meccanica, grazie a presse idrauliche.
  • Attraverso estrazione chimica, con l’utilizzo di acqua calda.
  • Il metodo di produzione più comune è l’estrazione con esano.

Un olio di alta qualità, per essere considerato tale, deve essere ricavato dai vinaccioli solo in seguito ad una fase in cui i semi sono stati fatti essiccare (per l’estrazione dell’olio da qualunque seme questi devono essere sempre essiccati). Ogni acino d’uva contiene al suo interno circa 4 semi nei quali è presente circa il 15-16 % di olio.

Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi
Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi

In cucina

L’olio di vinaccioli può essere utilizzato in cucina per preparazioni di ogni genere ma è fondamentale che venga consumato in modo regolato, in quanto si tratta di un ingrediente ricco di calorie:

Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi
Olio di vinaccioli grasso buono dai molteplici utilizzi
  • È perfetto per friggere gli alimenti perché ha un elevato punto di fumo che si aggira sui 220-230° e che permette di mantenere inalterati il gusto e le proprietà nutrizionali del cibo.
  • L’olio di vinaccioli è delizioso se utilizzato come condimento a crudo di insalate o per marinare filetti di pesce o crostacei. Si possono preparare emulsioni o citronette con il succo di limoni freschi, buccia d’agrumi, sale, pepe e spezie come la curcuma.
  • Un filo d’olio di vinaccioli è un alleato della salute su piatti di verdure cotte al vapore oppure sulla griglia; si può gustare anche con un po’ di formaggio fresco e miele d’accompagnamento.
  • Per fare in modo che quest’olio mantenga le sue caratteristiche essenziali è necessario conservarlo in un luogo al riparo da fonti di calore, luce e sbalzi termici perché potrebbe irrancidire (più velocemente).
usare i semi in cucina 7 qualità
usare i semi in cucina 7 qualità

Usi cosmetici

Per le sue innumerevoli proprietà antiossidanti è un ingrediente fondamentale per la cura della persona e per la bellezza della pelle. Si possono produrre scrub fai da te per rendere la pelle più luminosa, soda e giovane.

Usare in cucina i Semi oleosi e speziati 11 Varietà e utilizzi

I semi sono importanti per mantenere una dieta equilibrata, Usare in cucina i semi perché includono al loro interno diversi minerali, vitamine, fibre ed elementi che, se consumati con regolarità, costituiscono un valido aiuto per regolare la pressione del sangue, agevolare la motilità intestinale e donare parecchia energia all’organismo. Inoltre, i semi hanno anche il grande vantaggio di essere golosi e sfiziosi, adatti per arricchire tante ricette.

Lascia il tuo commento