estratti a freddo copertina
Catering Events Ricette Salute e benessere

Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo: con l’arrivo della bella stagione aumenta anche la temperatura ed il caldo ci fa desiderare di bere cose rinfrescanti e ricche di sali minerali. Allora non c’è niente di meglio della frutta per aiutare il nostro corpo ad affrontare l’afa estiva.

Oltre a mangiarne spesso durante la giornata, vediamo di seguito come poterla sfruttare anche per fare dei succhi pieni di vitamine, sali minerali e nutrienti adatti alle nostre esigenze.

estratti-a-freddo
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Estratti a freddo : breve storia

Estratti a freddo  non sono solo una moda passeggera ma sono un modo semplice per mettersi in forma e vivere la giornata in maniera un più sana. Puoi crearli secondo le tue esigenze e i tuoi gusti e puoi prepararli per portarli al lavoroin palestra o per una gustosa e sana merenda ai tuoi bambini.

estratti freddo di succo , diversi quindi da centrifugati o frullati, sono dei frutti ottenuti da un procedimento di estrazione a freddo. Cosa c’è di diverso rispetto agli altri citati e perché fanno così bene?

Estratti a freddo in primis c’è da dire che grazie allo specifico procedimento di estrazione il succo mantiene inalterate tutte le sue proprietà e i suoi valori nutritivi, primi fra tutti gli enzimi che altrimenti, ad una temperatura superiore ai 40° circa morirebbero privando la frutta o verdure delle sue proprietà, ma anche sali minerali e vitamine.

estratti-a-freddo
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

L’estratto di succo può essere poi facilmente assimilato a differenza del cibo solido che ha bisogno di una lunga digestione. Importante e consigliati quindi per chi ha problemi di cattiva digestione o di appesantimento.

Gli estratti di succo sono un’ottima soluzione come bevanda da portarsi dietro al lavoro o in palestra o da preparare per i tuoi bambini. Per una perfetta conservazione usa borracce e thermos in vetro o acciaio, sono igienici e atossici e manterranno inalterati odori e sapori. Gli estratti vanno comunque bevuti entro 24 ore.

Quando fa caldo, si sa, è d’obbligo idratarsi di più e meglio, assumere la giusta quantità di vitamine e mineraliper minimizzare gli effetti della calura e combattere la stanchezza che accompagna le giornate più lunghe dell’anno. Oltre a bere molta acqua, quali sono le bevande migliori per combattere la canicola? Gli estratti di succo sono un’ottima soluzione per tenersi in forma, senza rinunciare al gusto.

Estratti a freddo di frutta e verdura sono, a tutti gli effetti, dei veri e propri concentrati di salute e bellezza. E il bello è che puoi crearli secondo le tue esigenze e i tuoi gusti o, per i più fortunati, in base alla disponibilità del tuo orto. Freschi e versatili, puoi preparare gli estratti per portarli al lavoro, in palestra o per una gustosa e sana merenda per i tuoi bambini.

Estratti a freddo : 6 ricette disseta l’estate

Limonata, super dissetante

estratti-a-freddo-limonata
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Ingredienti

  • 3 limoni
  • 150 g Zucchero
  • 100 g acqua (Per lo sciroppo)
  • 500/600 g acqua

Preparazione

Prepariamo lo sciroppo facendo sciogliere in un tegamino a fiamma moderata lo zucchero con i 100 grammi di acqua indicati nelle dosi.

Facciamo sciogliere completamente lo zucchero, lasciamo ribollire per un paio di minuti poi spegniamo la fiamma lasciando raffreddare il tutto.

Spremiamo i limoni e versiamo i succhi nella brocca da portata.

Aggiungiamo lo sciroppo tiepido e la parte rimanente dell’acqua.

Mescoliamo bene e mettiamo in frigorifero fino al momento di bere la limonata veloce e dissetante.

Succo di melone super abbronzante

estratti-a-freddo-succo-di-melone
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Ingredienti 

  • 1/2 melone
  • 2 albicocche
  • 2 carote bio
  • 1 lime piccolo
  • 2/3 cm di radice di zenzero
  • alcune foglioline di menta
  • cubetti di ghiaccio (facoltativo)

Preparazione

Taglia il melone a “cubotti” in modo che passi nell’estrattore di succo.

Dividi a metà le albicocche e togli il nocciolo duro.

Pela il lime e taglialo a metà.

Pela lo zenzero se vuoi un sapore meno speziato, altrimenti mantieni la buccia.

Alterna gli ingredienti nell’estrattore di succo. A metà estrazione, inserisci le foglioline di metà.
Come ultimo ingrediente inserisci le carote intere.

Fai scorrere un po’ di acqua nell’estrattore per recuperare tutto il succo rimasto all’interno.

Servi nel bicchiere con alcuni cubetti di ghiaccio.

Succo protezione della pelle

estratti-a-freddo-succo-di-carote
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Lavare accuratamente le carote in acqua fredda, l’ideale è strofinarle con una spazzola dura a base vegetale. E’ importante non togliere la buccia, perché vitamine e minerali si trovano proprio vicini alla superficie. Tagliarle a pezzi ed inserirli in un estrattore o una centrifuga che separeranno la fibra dal succo. Solitamente la dose per un bicchiere di succo di carota sono circa 5 carote. Per chi volesse migliorare il sapore può aggiungere 1-2 mele, 1-2 coste di sedano e un pezzo di 3 cm di radice di zenzero fresca.

Succo detox fresco

estratti-a-freddo-succo-detox
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Ingredienti

  • 100 g di sedano
  • 50 g di finocchi
  • 5 g di semi di finocchio
  • 200 g di mele
  • 1 cucchiaio di succo di aloe vera
  • zenzero
  • limone non trattato

Preparazione

Ammollare i semi di finocchio in acqua affinché diventino morbidi.

Lavare il sedano, il finocchio e la mela. Tagliare gli ortaggi a pezzi. Sbucciare mezzo limone e mettere da parte.

Sbucciare un pezzetto di zenzero fresco.

Centrifugare sedano, mela, finocchio, zenzero, limone e semi di finocchio ammollati per estrarne i succhi. Si consiglia l’utilizzo di una centrifuga in grado di estrarre i succhi a freddo, per preservare gli attivi dalla rapida ossidazione.

Unire l’aloe vera succo al centrifugato ottenuto e consumare immediatamente, per prevenire l’ossidazione dei principi attivi e mantenere inalterate le proprietà.

Estratto di cocco

estratti-a-freddo-estratto-di-cocco
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Ingredienti:

  • 1 cocco fresco
  • acqua q.b.

Preparazione

Una volta aperto il cocco, cerca di tenere da parte l’acqua al suo interno. Ricavatane poi la polpa, devi grattugiarla in una ciotola capiente. In un pentolino scalda l’acqua e l’acqua del cocco miscelate. Una volta bollenti, versa il liquido sul cocco grattugiato per coprirlo completamente. Lascialo raffreddare: impiegherà qualche ora.

Una volta raffreddatosi, versa il composto in una centrifuga e azionala: otterrai in pochissimo una bevanda al cocco estremamente rinfrescante e dall’aroma intenso.

Passa nuovamente gli scarti per estrarne proprio tutto il loro succo.

Succo brucia grassi all’ananas

estratti-a-freddo-succo-ananas
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Ingredienti:

  • Un ananas maturo e freddo
  • Un limone medio bio
  • 3 coste di sedano

Preparazione:

Elimina la buccia dell’ananas e taglialo a pezzi. Lava con cura il limone e le coste di sedano.

Aziona l’estrattore con un filtro intermedio (altrimenti le fibre dell’ananas tenderanno a non far passare molto succo). Inserisci tutti gli ingredienti compreso il limone con la buccia. Goditi il tuo estratto.

Succo anguria e zenzero

estratti-a-freddo-succo-anguria-e-zenzero
Disseta l’ estate Ecco 6 estratti a freddo

Ingredienti:

  • 500 g di polpa di anguria senza semi
  • 1 cm di radice di zenzero fresca
  • mezza mela
  • 1 cucchiaino di succo di limone o lime fresco
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’agave (facoltativo)

Preparazione

Per prima cosa puliamo per bene la polpa di anguria dai semi, inseriamola nel boccale del frullatore o del mini-pimer, uniamo la polpa della mela pulita, il succo di limone o lime e la radice di zenzero perfettamente sbucciata.
Azioniamo il frullatore e ricaviamo così un composto più omogeneo e liscio possibile, a questo punto possiamo filtrare ulteriormente il succo attraverso un colino a maglie strette, simile ad una rete, in questo modo il succo risulterà ancora più liscio.
Servire immediatamente con qualche cubetto di ghiaccio.

Leggi anche : Finger food per la vostra estate

Finger food per stupite i vostri ospiti con un aperitivo memorabile all’insegna di stuzzichini estivi sfiziosi e perfetti, da gustare dopo lunghe giornate di sole, magari al tramonto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.