san patrizio
Events

Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette

 san patrizio usi e costumi
Festa san patrizio usi e costumi
Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette 1

Festa San Patrizio : Storia

Festa di san Patrizio curiosità e 10 ricette , è una festa di origine cristiana che si celebra il 17 marzo di ogni anno in onore di san Patrizio, patrono dell’Irlanda. La festa commemora l’arrivo del cristianesimo in Irlanda durante il quinto secolo d.C. proprio grazie a Patrizio, ai tempi vescovo in Irlanda.

Festa San Patrizio storia curiosità 10 ricette 17 marzo è festa nazionale nella Repubblica d’Irlanda, mentre è una festività bancaria nell’Irlanda del Nord. Tale ricorrenza viene celebrata anche in altri paesi del mondo, in particolar modo quelli interessati da una significativa immigrazione irlandese. Il 17 marzo è festività anche nella provincia canadese di Terranova e Labrador e nel territorio d’oltremare britannico di Montserrat, nelle Piccole Antille. La festa di San Patrizio è, inoltre, una delle feste nazionali più festeggiate al mondo e ha acquisito grande fama e interesse anche da persone la cui origine non è irlandese.

san_patrizio-17-marzo
san_patrizio-17-marzo

Festa San Patrizio storia curiosità 10 ricette in Irlanda le tradizioni dei festeggiamenti della festa di San Patrizio risalgono al nono e al decimo secolo. Durante il corso dei secoli il santo fu riconosciuto come patrono nazionale. Dal 1600 la festa di San Patrizio fu ufficializzata nel calendario liturgico e come data di festeggiamento fu imposta il 17 marzo, salvo quando, per non fare coincidere la festa con altri festeggiamenti come la Domenica delle Palme, è posticipata. La festa divenne festività nazionale in Irlanda dal 1903, anno in cui si tenne la prima parata, nella cittadina di Waterford. Le celebrazioni divennero sempre più popolari tanto che nel 1916, un gruppo di volontari irlandesi si offrì di organizzare la festività.

san-patrizio-festa-in-strada
Festa san-patrizio-festa-in-strada

Il 17 marzo 1916 si esibirono più di 6000 parate in tutta l’Isola e furono organizzati per il pubblico banchetti e danze. Con i festeggiamenti che seguirono il 1916, fu riscontrato un problema: l’eccessivo consumo di alcol che si era verificato in questi festeggiamenti aveva causato danni alle città e ai paesaggi. Per rimediare a questo inconveniente, lo stato Irlandese decise di bandire il commercio dell’alcol in tutta la repubblica. Il divieto del commercio di alcolici ogni 17 marzo continuò fino al 1961, mentre in Irlanda del Nord tale provvedimento non si attuò mai. Dal 1931 lo stato Irlandese decise di finanziare le parate del giorno di San Patrizio che iniziarono da quello stesso anno a Dublino.

birra green
sn patrizio-birra green

Festa San Patrizio : Curiosità

Nel giorno di san Patrizio del 1976, un gruppo di estremisti anglicani fece esplodere una bomba davanti a un pub nord irlandese a Dungannon che provocò alcuni morti. Quest’atto fece dimostrare un disprezzo comune nel nord Irlanda nei confronti del santo patrono. Solo in seguito la festa diventò popolare e, dal 1998, si disputarono le prime parate anche nel nord dell’isola.

Durante il giorno di San Patrizio, è usanza pranzare con specifici piatti tipici e specifiche bevande. Le bevande più bevute sono alcoliche e simbolo della cultura Irlandese. In particolare ci sono il sidro e la birra. In Irlanda la cultura della birra si sviluppò molto a tal punto che si crearono industrie a livello internazionale. Tra queste la più celebre è la Guinness, birra scura prodotta inizialmente nella fabbrica a Dublino. Il sidro è ottenuto invece dalla fermentazione della mela. In alcuni casi si può distillare il sidro fermentando la pera. La distillazione di questa bevanda alcolica è stato oggetto di una grande tradizione di generazione in generazione fin dall’età Medievale.

Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette 2
Der Leuchtturm von Fanad Head in Irland

Festa San Patrizio : Cos’è

Festa San Patrizio storia curiosità 10 ricette piatti tipici sono principalmente fatti con prodotti locali. Uno dei cibi più famosi è il “Roast dinner”, composto da carne di manzo bollita, patate arrostite, piselli e carote bollite. In genere il piatto è servito con il pane tipico chiamato “Soda Bread”. Il pane è composto da farina integrale e la lievitazione avviene grazie al bicarbonato di sodio. Gli Irlandesi usano il Soda Bread anche per preparare numerosi antipasti. Tra questi uno dei più famosi è il “Crisp Sandwich”, uno strato di patate croccanti dentro due fette di pane. Come dessert il piatto più mangiato durante la festa di san Patrizio è la Apple Tart, torta di mele locale, o la Guinness Cake.

Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette 3
san patrizio storia e curiosità

Le festività festa san patrizio, diffuse in tutto il mondo dalla metà dell’Ottocento. In quel periodo una grande carestia colpì l’isola; milioni di irlandesi dovettero emigrare in altre nazioni. In pochi decisero di tentare la fortuna in luoghi geograficamente vicini all’isola madre, come l’Inghilterra o la Francia. La maggioranza, invece, espatriò nel continente americano. Le nazioni che risentirono maggiormente dell’influenza delle tradizioni irlandesi diventarono, oltre all’Irlanda, Stati Uniti, Argentina e Canada. Specialmente negli Stati Uniti, molte persone di origine irlandese diventarono personalità di primo piano, anche in ambito politico. Tra questi vanno citati due presidenti degli Stati Uniti: John Fitzgerald Kennedy e Ronald Reagan, entrambi di origini irlandesi.

Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette 4
san patrizio-costumi Irlanda

Le festività irlandesi cominciarono a coinvolgere una buona parte della popolazione di queste nazioni grazie anche a un interesse collettivo riguardante una comunità che voleva mantenere le proprie tradizioni nei Paesi che l’avevano accolta. Questo fenomeno avvenne specialmente nelle città nella costa dell’est del continente, come New York, Boston, Buenos Aires e Toronto. In molti ambiti lavorativi dove gli irlandesi trovarono lavoro nell’800, la festa di San Patrizio ha molta rilevanza. Di questi i più rappresentativi sono nei reparti delle forze dell’ordine: con tanta povertà, i mestieri più pericolosi come i vigili del fuoco e polizia, furono quelli maggiormente ricoperti dagli Irlandesi emigrati in America.

Nel 1960 lo stato americano riconobbe che il quarantadue per cento dei posti di lavoro all’interno delle forze dell’ordine nella città di New York erano di origine irlandese. Per questo motivo ogni anno parate e altri tipi di festeggiamenti sono organizzati dalle forze dell’ordine locali.

Il-cosciotto-di-agnello-ai-mirtilli-e-clementine-
Festa san patrizio Il-cosciotto-di-agnello-ai-mirtilli-e-clementine-

ll cosciotto di agnello ai mirtilli e clementine RICETTA

Disossate un cosciotto di agnello, avendo cura di lasciare lo stinco del cosciotto intero. Saltatelo e pepatelo disponendo i mirtilli e le clementine a pezzi all’interno del cosciotto. Arrotolate e legate il cosciotto come un arrosto classico disponendo sopra degli spicchi di clementina. Versate il brodo e il vino bianco e cuocete al forno preriscaldato a 170 gradi con una temperatura interna di 57 gradi per circa un’ora. La cottura dell’agnello è essenziale per la riuscita del piatto: si consiglia quindi consigliato di utilizzare un termometro da carne da posizionare al centro del cosciotto per verificarne la cottura.

Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette 5
san patrizio birre nel mondo

Le birre piu’ strane al mondo

Ingredienti bizzarri esotici e inusuali da tutto il mondo che sono realmente finiti nei tini dei birrifici sparsi per il globo, soprattutto agli Stati Uniti.Un nuovo soggetto si sta affacciando nell’universo delle birre artigianali: le Ipa, ovvero le India Pale Ales.

Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette 6
san patrizio birra e le sue varietà

10 Ricette Mastro Birraio Percorsi di Gusto

Il Menu del Percorsi di Gusto di MERCOLEDI’ 17 Giugno ore 19,30 dedicato a RICETTE MASTRO BIRRAIO degustato direttamente a  I Colori Del Gusto Via Varese, 23, 22070 Fenegrò CO   RICETTE MASTRO BIRRAIO Menu   WELCOME con Flutes di Session IPA birra La She’s e crostino di pane al riso venere e carpaccio di orata marinata in birra la she’s e zenzero

26 thoughts on “Festa San Patrizio 17 Marzo : storia curiosità 10 ricette”

  1. Ho già avuto modo di gustare le delizie “a tutta birra” di CateringGRASH… ragazzi, il Birramisù non è solo un dolce: è un capolavoro

  2. Interessante menù a base di birra per la festa della “patria” di questa bevanda! Un ottima occasione per provare (ancora) le sperimentazioni di Marco. Top!!!

  3. I camerieri gentili e professionali e di bella presenza. Servizio top!Li chiameremo sicuramente per un altra festa;)

  4. Oggi più che mai con L’impossibilità di uscire dai nostri strettissi orizzonti e confini, queste ricette e queste storie sono un vero viaggio, niente come il cibo incarna e trasmette una cultura, siete riusciti a portarmi nella storia e attraverso i sapori dell Irlanda, (ah che ricordi!) , un breve viaggio virtuale, grazie!!

  5. Un altro articolo molto interessante, pieno di curiosità che non conoscevo. Ormai sta diventando un appuntamento fisso! Bravi!

  6. Un menù senza dubbio accattivante e da provare. Ciò che più apprezzo e la storia che hai saputo raccontare per dare risalto alle tue ricette. Lineare, chiaro ma con un percorso linguistico e di scelta di parole che evocano i colori e i profumi dell’Irlanda. Un applauso.

  7. Simpatici aneddoti legati al mondo enogastronomico caratterizzano questo articolo, al quale ben si abbina il menu di Catering Grasch. Buona festa di San Patrizio a tutti!

  8. Come sempre una sicurezza!
    Assolutamente da provare e poi…. Non potrete fare a meno di rimanere in contatto per scoprire le nuove iniziative!

  9. L’articolo mi é piaciuto molto e regala spunti davvero interessanti. Le ricette le provo di sicuro!! È sempre bello imparare a conoscere le tradizioni di altre culture.

  10. Ricette fantasiose, un catering molto organizzato e ottimo rapporto qualità prezzo… Consigliato per chi vuole fare una bella figura e nn ha voglia di impazzire dietro i fornelli

Lascia il tuo commento