Aperitivi&Cocktails Events Location Lunch&Buffet

Lo Show Cooking

 

Innanzitutto, iniziamo col dire che cos’è un cooking show o uno show cooking, si tratta di una cena con lo chef che cucina proprio davanti a voi.
Lo chef preparerà 4-5 portate con piatti molto creativi e gustosi. 

Ogni piatto verrà spiegato ed illustrato a tutti i commensali che potranno fare domande e togliersi tutte le proprie curiosità, quindi oltre ad assaggiare un menu davvero particolare, imparerai anche le ricette del menu in questione.

La pratica dello Show Cooking è un sottile confine tra messa in scena e preparazione di pietanze, perché lo chef coinvolto nel Cooking Show si comporta proprio come un attore di teatro, impegnato a fornire a chi lo osserva una performance. Non c’è però finzione: egli non fa altro che mettere in mostra il suo lavoro e preparare vari piatti di fronte al suo pubblico, in una cucina reale o un’installazione temporanea.

Lo Show Cooking può interessare qualunque tipo di cucina e può essere organizzato in occasioni di diversi tipi di eventi pubblici o privati.  Un ingrediente che non può mai mancare è l’intervento di uno chef talentuoso e carismatico e l’obbligo di intrattenere gli osservatori, di coinvolgerli, di interessarli e catturarli con piatti meravigliosi e dall’aspetto delizioso.

COME ORGANIZZARE UNO SHOW COOKING

In primo luogo va scelta la location e lo chef che dovrà prendere in mano la dimostrazione culinaria.

In seguito sarà necessario stabilire un menù che sia adeguato al tipo di dimostrazione. Lo chef deve incantare gli osservatori, ma non annoiarli con tempi di preparazione lunghissimi. Anche dal punto di vista dei procedimenti il pubblico dovrebbe sentire di essere di fronte a qualcosa di mediamente semplice, poiché il suo coinvolgimento dipende anche dalla possibilità di immedesimarsi nella ricetta e nella possibilità di riproporla a casa.

Alla scelta del menù segue l’organizzazione di tutto lo svolgimento dello show. Cercare di capire in quale punto del locale piu’ idoneo per lo svolgimento dello show, preparare la sala o la location in modo che gli spettatori si sentano sempre a loro agio, strutturare lo spettacolo in modo che il pubblico possa essere coinvolto in vari punti e che ci sia possibilità di intervento. Infine, promuovere l’evento sui social, attraverso il passaparola o tramite volantini.

LOCATION PER SHOW COOKING

Uno degli aspetti più importanti per organizzare uno Show Cooking è senza dubbio la scelta della location. La location è il primo biglietto da visita,

la location per lo Show Cooking va scelta con criterio, che sia in grado di soddisfare i clienti o gli spettatori deve avere la cucina a disposizione e possedere tutti gli elettrodomestici, gli strumenti o gli accessori adatti a mantenere sempre freschi gli ingredienti e a facilitare il compito dello chef.

SHOW COOKING PER MATRIMONIO

Per  sorprendere i propri ospiti, lo showcooking al matrimonio è una soluzione spettacolare e appetitosa.

Si sa che i festeggiamenti di un matrimonio possono durante anche molte ore, durante le quali il cibo sembra essere il protagonista principale. Ecco dunque che permettere agli invitati di assistere alla preparazione dei piatti che andrà a gustare non solo permetterà loro di apprezzare di più ogni ricetta, ma anche di divertirsi nel vedere i passaggi, i procedimenti, i segreti degli chef e magari di imparare anche qualcosa, prima di poter gustare ai tavoli quei deliziosi piatti.

È un modo semplice e accattivante di eliminare eventuali tempi morti o di sconfiggere la noia prima che si possa presentare, tramite la preparazione di vari tipi di cibo e portata. È anche un ottimo metodo per dare un giusto riconoscimento a cuochi ..

SHOW COOKING PER TEAM BUILDING

Uno degli interessanti scopi dello Show Cooking riguarda il Team Building.

Per Team Building si intende tutta quella serie di attività promosse e organizzate da un’azienda per fare in modo che i suoi dipendenti creino un rapporto tra loro e inizino a lavorare, diventando un gruppo coeso e affiatatosho. Anche lo Show Cooking può essere un’ottima attività di Team Building poiché permette agli spettatori di essere personalmente coinvolti nella preparazione dei piatti.

I dipendenti di un’azienda possono seguire le istruzioni dello chef e cucinare assieme ai colleghi, accantonando eventuali differenze e contrasti per lavorare fianco a fianco e collaborare per portare a termine una ricetta nel modo migliore.