Multietnic Food

Cucina Messicana

 

La cucina messicana è una vera e propria scoperta, ogni pietanza ha un sapore deciso e spesso piccante, a seconda delle salse che vengono aggiunte alla ricetta. 

Le ricette messicane sono il frutto di contaminazioni e influenze dei Conquistadores spagnoli, che, arrivarono in questi luoghi portando la loro cultura e le loro abitudini.

La cucina messicana ha assorbito anche nuove influenze dalle tradizioni caraibiche e perfino francesi.

La vicinanza con gli Stati Uniti, inoltre, ha fatto sì che la cucina americana , in particolare del Texas , unita a quella messicana ha dato origine a quella tex-mex.

La vera cucina messicana

La vera cucina messicana è difficile da trovare al di fuori del contesto d’origine.

Per conoscerla a fondo è necessario viverla in prima persona, lungo le stradine affollate di città del Messico, accanto ai mercati popolari.

Alcuni piatti della cucina tradizionale Messicana

Frijoles refritos :

Si tratta semplicemente di fagioli neri messicani lessati, che poi vengono fritti nell’olio o burro e schiacciati fino ad avere una consistenza simile a quella di un purè.

Vengono serviti a colazione con le uova o come contorno di altre ricette messicane e piatti tipici del Messico.

Chilaquiles:

E’ uno dei piatti della cucina messicana meno leggeri, soprattutto perché viene consumato alle prime ore del mattino anche se si può comunque mangiare anche durante il giorno, nei ristoranti.

Il chilaquile (rojo o verde, a seconda della salsa che viene utilizzata) è un piatto a base di tortillas, formaggio, cipolle e uova a cui può essere aggiunto pollo o carne.

Enchiladas:

Le enchiladas sono tortillas arrotolate e condite con salsa chili verde o rossa, ripiene di pollo o carne, formaggio, fagioli o altre verdure. Vengono servite con riso e solitamente una insalata per completare il piatto.

Tacos

Uno dei cibi messicani più famosi al mondo, i tacos sono piccole tortillas messicane di mais o farina scaldate alla piastra e farcite con un tipo di carne ao pesce a scelta.

Oltre alla carne i tacos vengono serviti con cipolla e coriandolo, lime e le immancabili salse piccanti, oltre al queso (formaggio) fuso.

Guacamole

Il Guacamole è una deliziosa salsa messicana senza cottura, che risale al periodo degli Aztechi.

E’ a base di avocado, lime, cipolla e peperoncino verde. Una golosità facilissima dalla una consistenza morbida di colore verde intenso, dal sapore gustosissimo e fresco.

La Salsa guacamole è perfetta per accompagnare tantissime pietanze dai classici nachos (le patatine di mais) alle tortillas.

Quella che vi regaliamo oggi, è la Ricetta della salsa guacamole originale, la versione classica semplicissima pronta in 10 minuti.

Ricetta Guacamole

Quantità per 4 persone
  • 1 avocado molto maturo (quindi morbido, tenuto 2 giorni a temperatura ambiente)
  • 1 lime piccolo
  • 50 gr di cipolla
  • 1 peperoncino piccolo dolce (verde o rosso)
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine
  • qualche foglia di coriandolo fresco (facoltativo) potete sostituire con prezzemolo)

Per realizzare la versione piccante: basterà aggiungere 1 – 2  peperoncini piccoli freschi piccanti tritati oppure il classico peperoncino secco sbriciolato.

Procedimento

Prima di tutto tagliare a metà l’avocado, eliminare il nocciolo, incidere la polpa e scavarla con l’aiuto di un cucchiaio:

Una volta ricavata la polpa aggiungetela in un ciotola e aggiungete il succo di lime premuto.

Girare bene e schiacciate, trasferite quindi su un tagliere. Se avete utilizzato un avocado molto maturo sarà morbido e più semplice ridurlo subito in crema, magari qualche pezzettino è più duro, aiutatevi con un coltello per ridurlo in pezzetti più piccoli. Schiacciate bene fino a quando non si sarà realizzata una salsa cremosa :

Aggiungete quindi la cipolla finemente tritata al coltello e il peperoncino dolce verde o rosso, anch’esso tritato finemente con un coltello, sale, pepe:

Girate bene, aggiungete 1 filo d’olio. Assaggiate e valutate se necessita ancora di sale.

Trasferite il Guacamole in una ciotolina, schiacciate e girate, condite con ancora un filo d’olio e pepe.

Servite la vostra Salsa Guacamole 

Le Bevande

Tra le bevande più famose e diffuse vanno sicuramente segnalati il Mezcal e la Tequila, che si ottengono con la pianta dell’Agave, e il margarita, celebre cocktail a base di tequila.

Esistono tuttavia tante altre bevande non alcoliche che non potete mancare di assaggiare se vi trovate in Messico o in un ristorante che propone questo tipo di cucina:

Il cafè de olla è uno squisito caffè con cannella e zollette derivate dalla canna da zucchero (piloncillo).

L’ orchata, bevanda a base di riso, latte, cannella, acqua e vaniglia.

Infine, l’immancabile cioccolata – del resto, è qui che nacque la bevanda – proposta in diverse versioni:

Il tejate, l’originale, con fave di cacao, farina di mais, flor de cacao e mamay

champurrado, speziata e densa

tascalate, con pinoli e achiote